Crea sito

Uova di quaglia con salsa rossa

Le uova di quaglia con salsa rossa sono una variante sfiziosa di un piatto tradizionale che non può mancare sulle tavole pasquali. Da un lato il beneaugurale uovo sodo, da sempre simbolo pasquale, dall’altro la golosità della panatura e del fritto, sinonimo di festa: questa ricetta metterà il buonumore a tutti i vostri ospiti e aprirà in bellezza il vostro pranzo delle feste. In più le uova di quaglia, in sostituzione di quelle di gallina, daranno un tocco di originalità alla tradizione, stupendo grandi e piccini.

 

 

Seguimi anche su FACEBOOK

Uova di quaglia con salsa rossa

Uova di quaglia con salsa rossa

 

Ingredienti per 4 persone

24 uova di quaglia

2 uova

Farina q.b.

Pangrattato q.b.

Noce moscata

1 tazzina di aceto di vino bianco

Sale e pepe

 

Per la salsa rossa

1 peperone rosso

2 pomodori maturi

Origano q.b.

1 rametto di timo fresco sfogliato

1 spicchio d’aglio

Basilico

Olio extravergine d’oliva

Sale e pepe

 

Per friggere

Olio di semi di arachide

 

 

Uova di quaglia con salsa rossa

Uova di quaglia con salsa rossa

Procedimento

Per preparare le uova di quaglia con salsa rossa come prima cosa occupatevi della preparazione della salsa che richiede più tempo.

Lavate il peperone e arrostitelo su di una bistecchiera a fiamma viva per 15 minuti, o fino a che non si bruciacchia da tutti i lati. Mettetelo in un sacchetto, chiudete e lasciate riposare per 15-20 minuti.

Trascorso il tempo, levatelo, spelatelo, tagliatelo a metà, eliminate i semi e le coste bianche interne e tagliatelo a dadini.

Fate la stessa cosa con i pomodori.

In una casseruola scaldate un filo abbondante di olio con lo spicchio d’aglio. Eliminatelo, unite la dadolata di peperone e pomodori e lasciate insaporire per qualche minuto.

Profumate con un cucchiaio di origano, il timo, salate, pepate e continuate la cottura a fuoco dolce per 15 minuti.

A cottura ultimata trasferite il tutto nel boccale del mixer, unite qualche foglia di basilico, un filo d’olio e frullate fino ad ottenere una salsa liscia. Regolate se necessita di sale, lasciate raffreddare e ponete la salsa in frigorifero per almeno 1 ora.

Intanto preparate le uova di quaglia.

Ponete abbondante acqua e una tazzina di aceto in un pentolino, aggiungete le uova e fatele rassodare per 3 minuti a partire dal bollore.

Scolatele, raffreddatele in acqua fredda, quindi scolatele nuovamente, sgusciatele e tenete da parte.

In tre ciotole ponete le due uova leggermente sbattute con un pizzico di sale e la noce moscata, la farina e il pangrattato.

Quindi passate le uova prima nella farina, poi nelle uova e infine nel pangrattato, premendo leggermente per far aderire la panatura.

Ripassatele nell’uovo e nel pangrattato e mettetele da parte.

Scaldate abbondante olio di semi in una casseruola e friggete le vostre uova di quaglia. Man mano che si dorano, scolatele su un foglio di carta assorbente,

Servite le vostre uova di quaglia con la salsa rossa guarnendo con foglie di basilico.

 

GUARDA ANCHE: