Tronchetto di pavesini e crema al mascarpone

Il TRONCHETTO DI PAVESINI è uno squisito dolce, facile da realizzare e senza cottura, perfetto per le feste natalizie, ma ottimo come dessert anche in tante altre occasioni.

Il tronchetto è uno scenografico salame dolce, realizzato con ingredienti golosi che si combinano alla perfezione: i pavesini al cioccolato, leggermente imbibiti col caffè, la crema al mascarpone, arricchita con la panna e le gocce di cioccolato ed infine la meravigliosa ganache al cioccolato, che ricopre il tutto donando un gusto intenso al composto.

Il dolce può essere realizzato con un certo anticipo – anzi, è proprio necessario un poco di riposo in frigorifero prima di servirlo. Non sto a dirvi come conservarlo: sono sicuro che anche da voi succederà quello che accade a casa mia: sparirà in un baleno!

tronchetto di pavesini
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4-6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pavesini (4 pacchetti)
  • 250 g Mascarpone
  • 100 ml Panna fresca liquida
  • 4 cucchiai Zucchero a velo
  • 80 g Gocce di cioccolato fondente
  • 1 Caffè (moka)
  • q.b. Latte

Per la ganache

  • 150 ml Panna fresca liquida
  • 150 g Cioccolato fondente al 70%

Preparazione

  1. tronchetto di pavesini

    La realizzazione del TRONCHETTO DI PAVESINI è davvero semplice. Come prima cosa preparate la GANACHE AL CIOCCOLATO.

    Scaldate la panna e non appena arriva a bollore spegnete il fuoco e unite il cioccolato tagliuzzato. Con una frusta lavoratelo fino a farlo fondere completamente. Lasciate quindi raffreddare a temperatura ambiente e successivamente riponete in frigo a rassodare (circa 1 ora).

    Una volta che la ganache risulterà ben fredda montatela con le fruste elettriche fino a che non diventa spumosa e di colore chiaro.

    CREMA AL MASCARPONE

    Ponete la panna, le fruste e la ciotola in congelatore per 10 minuti.

    Quando saranno ben freddi ponete il mascarpone, la panna e lo zucchero a velo in una ciotola. Quindi montate il tutto fino ad ottenere una crema liscia e soda.

  2. Nel frattempo preparate una moka di caffè e lasciatela intiepidire. Quindi trasferite metà caffè in un piatto e allungatelo con il latte freddo.

    REALIZZAZIONE ROTOLO

    Stendete due fogli di pellicola per alimenti su una spianatoia. Bagnate leggermente i pavesini nella soluzione di caffè e latte e disponete i biscotti in fila sulla carta.

  3. Spalmate la crema al mascarpone sui biscotti lasciando 1 cm di spazio su di un bordo. Aiutandovi con la pellicola arrotolate i biscotti fino ad ottenere un rotolo. Chiudete ben le estremità come se fosse una grande caramella.

    tronchetto di pavesini

  4. Ponete il rotolo in frigorifero per almeno 4 ore.

    Prendete il rotolo tagliatene  un pezzo più grande(sarà il tronco principale) e un’altro pezzo da circa 10 cm. Dividete questo pezzo in due tranci con un taglio in diagonale.

  5. Disponete i due tranci da una parte e l’altra del tronco principale per creare i rami del tronchetto.

    tronchetto di pavesini
    Con l’aiuto di un coltello spalmate la ganache al cioccolato sul rotolo, creando un movimento che possa assomigliare alla corteccia del tronco. Decoratelo con dei ribes freschi e delle foglie di menta o come la vostra fantasia vi suggerisce.

  6. Guarda anche:

     

Note

Precedente Girelle di sfoglia zucca e salsiccia Successivo Occhi di bue alla Nutella

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.