Crea sito

Tortino di fagiolini al forno

tortino di fagiolini

Il TORTINO DI FAGIOLINI è un ottimo secondo piatto o un contorno. Molto semplice da realizzare richiede pochi ingredienti ma il risultato è da leccarsi i baffi. I fagiolini, detti anche fagiolini baby o cornetti sono i baccelli giovani del fagiolo, ma hanno proprietà molto diverse dai legumi, che li rende assimilabili ad un ortaggio: contengono infatti poche calorie (17 kcal per 100 g), dunque pochi carboidrati e poche proteine, al contrario dei fagioli che di calorie ne hanno il quadruplo.

Questa caratteristica è dovuta al fatto che la raccolta del baccello viene effettuata quando ancora il fagiolo all’interno è in fase di maturazione e non ha ancora accumulato tutte le sostanze di riserva, necessarie al momento della germinazione.

Seguimi anche su FACEBOOK

tortino di fagioliniTortino di fagiolini al forno

 

 

Ingredienti

1,5 kg di Fagiolini

4 pugnetti di Pane grattugiato

1 ciuffo di Prezzemolo

1 spicchio di Aglio

Un pizzico di Sale

1 cucchiaio di Parmigiano grattugiato

Olio extravergine d’oliva q.b.

250 di mozzarella fiordilatte

 

 

Procedimento 

Preparare il tortino di fagiolini e mozzarella è davvero facile e veloce.

Per iniziare pulite i fagiolini eliminando le estremità. Lavateli e lessateli in acqua calda salata fino ad ammorbidirli. Scolarli e lasciarli raffreddare.

Nel frattempo tritate l’aglio e il prezzemolo ed aggiungeteli al pan grattato e al parmigiano.

Tagliate a dadini la mozzarella e tenetela da parte.

Prendere una pirofila, ungetela con un filo d’olio extravergine d’oliva e spolveratela con un po’ di pane grattugiato.

Iniziate ad assemblare il tortino facendo uno strato di fagiolini, una spolverata di pane grattugiato, un filo d’olio e i cubetti di mozzarella sparsa qua e lá.

Continuate fino ad esaurimento degli ingredienti e terminate con una spolverata di pane grattugiato e olio.

Ponete il tortino di fagiolini in forno preriscaldato a  180° e cuocete per 20/30 minuti.

Sfornatelo, fatelo riposare per qualche minuto, quindi servitelo come companatico o piatto unico.