Torta giapponese tre ingredienti

La Torta giapponese al formaggio è una ricetta facile e veloce che deve la sua fortuna alla rete. Infatti un video, pubblicato su YouTube dall’utente Ochikeron nel maggio 2013, è rimasto nell’ombra per molto tempo fino a quando, all’improvviso, è diventato virale in seguito alle migliaia di visualizzazioni di golosi in tutto il mondo. Probabilmente questa torta al formaggio e al cioccolato deve il successo alla sua semplicità. Ma chi l’ha provata, come me, ha apprezzato anche il gusto, passando dalla realtà virtuale alla golosa prova del palato. 

 

Seguimi anche sui social

FACEBOOK         INSTAGRAM         PINTEREST         TWITTER         YOUTUBE

torta giapponese tre ingredienti

Torta giapponese tre ingredienti

 

Ingredienti

3 uova

120 grammi di cioccolato bianco

120 grammi di formaggio cremoso

 

 

Procedimento 

Per preparare la TORTA GIAPPONESE TRE INGREDIENTI come prima cosa preriscaldate il forno a 170°.

Separate i tuorli dagli albumi e mettete questi ultimi in frigorifero coperti con pellicola trasparente .

Nel frattempo sciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria.

Prelevate gli albumi dal frigo e montateli a neve con un frullatore elettrico finché non diventano densi e schiumoso.

Quando il cioccolato bianco è fuso completamente aggiungete il formaggio e amalgamate per bene.

Aggiungete i tre tuorli, lavorate fino ad ottenere una crema liscia e unite poco alla volta gli albumi montati, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non farli smontare.

Oliate la carta forno e rivestite, sia sul fondo che sui lati, un recipiente di vetro assicurandovi che la carta sia alta 15 centimetri.

Versate l’impasto nel recipiente e ponetelo su una teglia da forno ricoperta con un dito di acqua bollente (cottura a bagnomaria).

Infornate e lasciate cuocere per 15 minuti a 170°, poi abbassare la temperatura a 160° e lasciare ancora per 15 minuti.

Spegnete il forno e lasciate che la torta giapponese si cuocia con il calore residuo per altri per altri 15 minuti.

Come ultimo passaggio fate raffreddare la torta giapponese al formaggio e cospargerla con zucchero a velo.

Precedente Fiori di pane yogurt greco tonno e rucola Successivo Scorze del Parmigiano. Come riutilizzarle

18 commenti su “Torta giapponese tre ingredienti

  1. Arianna il said:

    Io fatta stasera in una teglia di vetro di 18 cm e è venuta bella alta, piccola ovviamente.. Ho usato la ricotta come formaggio.. Tra poco sento anche se è venuta buona..

    • cuochinprogress il said:

      Ciao Maura. Mi sembra strano se hai seguito alla lettera il procedimento

    • Teresa il said:

      Si,
      l’ ho provata anche io. Viene bassa!!!
      Secondo me dipende semplicemente dalla teglia. Più piccola è, più alta viente… semplicemente.
      La mia teglia da 22 cm era già troppo grande evidentemente.

  2. Gabriella il said:

    ciao, vorrei sapere di che diametro è il recipiente, in vetro nn ne posseggo, ma ho letto che si può usare anche quello in alluminio con la cerniera, da 24cm va bene’ grazie

    • cuochinprogress il said:

      Ciao Gabriella. Per queste dosi sarebbe bene usare una tortiera da 20 cm. Con una da 24 ti viene più bassa, ma non ci sono problemi. Quello a cerniera va benissimo, basta usare sempre la carta forno

  3. l’ho sperimentata ed il gusto è…semplicemente favoloso…ma…tolta dal forno si è afflosciata? cosa ho sbagliato?

    • cuochinprogress il said:

      Di solito i cheesecake che hanno una cottura lunga fanno così… si gonfiano e poi si afflosciano facendo delle crepe. Poi tanto dipende anche dal diametro dello stampo utilizzato, più è piccolo più sta su

    • Teresa il said:

      Ciao Isa, 🙂
      anche a me la stessa cosa. Non preoccuparti, secondo me non è colpa nostra. La teglia evidentemente deve essere molto piccola in modo che venga più alto.
      La mia, da 22 cm erà già grande evidentemente.
      La prossima volta proverò a raddoppiare le dosi….. ho solo paura che cambino i tempi di cottura. Secondo voi????

  4. Silvia il said:

    ciao io non posso mangiare il cioccolato che ingrediente posso mettere ero curiosa di sentire il suo sapore grazie

    • cuochinprogress il said:

      Ciao Silvia. Allora come vedi la ricetta originale prevede l’uso del cioccolato. Potresti tuttavia provare ad aggiungere più formaggio stesso peso del cioccolato bianco e magari aromatizzarla con qualche aroma per dolci a tuo piacimento.

  5. Delila il said:

    Ciao leggo che ci vuole il recipiente di vetro per effettuare cottura a bagno Maria. Ma se uso teglia apribile in alluminio cambia i tempi di cottura o non c’è la riuscita?

    • cuochinprogress il said:

      Ciao Delila non ci dovrebbero avere particolari problemi nell’usare altre stampi. Magari la controlli un po di più trascorso il tempo indicato nella ricetta.

    • Teresa il said:

      Ho visto un video su you tube dove appunto viene utilizzata una teglia classica antiaderEnte a cerchio apribile…. l’ ho provato anche io. Tutto ok! Non cambia nulla.
      Però, l’ unica cosa, è che ho dovuto mettere intorno alla teglia ESTERNAMENTE della carta d’ alluminio.

I commenti sono chiusi.