Crea sito

Torta di Pandoro con crema al torrone

torta di pandoro con crema al torrone

La TORTA DI PANDORO CON CREMA AL TORRONE è un golosissimo dolce, che unisce la tradizione, sempre importante a Natale, con l’innovazione. Morbido, cremoso e dal gusto ricchissimo, questo piatto è perfetto come dessert dei giorni di festa.

Il pandoro natalizio ben si presta, infatti, a divenire la base di una speciale torta, la cui crema al mascarpone è ulteriormente arricchita dal torrone, altro dolce della tradizione che non può mancare nelle Feste.

Il risultato è davvero perfetto: infatti la morbidezza del dolce da forno si accompagna alla cremosità degli strati al torrone ed il gusto risulta delizioso, tra l’aroma del caffè che imbibisce il pandoro e quello della frutta secca al miele, contenuta nel torrone.

Il dolce è particolarmente semplice e si può preparare con un certo anticipo. Inoltre è un perfetto piatto di riciclo, dato che può essere fatto con gli avanzi dei pranzi e del cenone, che in questa veste riacquistano nuova golosità.

torta di pandoro con crema al torrone
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6-8 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 Pandoro
  • 250 g Mascarpone
  • 250 ml Panna fresca liquida
  • 4 cucchiai Zucchero a velo
  • 100 g Torrone bianco (friabile)
  • q.b. Caffè
  • q.b. Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. La realizzazione della TORTA DI PANDORO CON CREMA AL TORRONE è davvero molto facile e veloce.

    CREMA

    In una ciotola ponete il mascarpone assieme a due cucchiai di zucchero a velo e lavoratelo fino a a che non diventa spumoso. Tenetelo da parte.

    Mettete le fruste elettriche (pulite) e una ciotola in freezer per 5 minuti. Versate nella ciotola la panna ben fredda assieme ai restanti due cucchiai di zucchero e montatela.

  2. Ponete il torrone nel mixer e tritatelo abbastanza finemente ma senza esagerare. Unitelo quindi al mascarpone ed amalgamate con una spatola.

    Incorporate a questo composto la panna poca per volta, inglobandola, con movimenti dal basso verso l’alto per far si che non smonti.

    Una volta ottenuta una crema gonfia e omogenea coprite la ciotola con della pellicola alimentare  e riponete in frigorifero.

  3. Nel mentre che la crema riposa preparate una moka di caffè. Zuccheratela leggermente e fate raffreddare.

    ASSEMBLAGGIO

    Tagliate il pandoro in fette spesse mezzo centimetro, e, aiutandovi con la base di una tortiera del diametro di 16-18, ricavate 4 dischi.

  4. Ponete il primo disco (la base del Pandoro) sulla base della tortiera ricoperta di carta forno o pellicola, bagnatelo leggermente col il caffè freddo e ricopritelo con uno strato di crema.

    Mettete un po di torrone sbriciolato e continuate in questo modo fino a terminare i dischi. L’ultimo deve terminare con la crema.

    Ponete la torta in frigorifero per almeno 1 ora e solo al momento di servirla cospargete la superficie con il cacao amaro e scaglie di torrone.

  5. *Potete preparare il dolce anche con largo anticipo e conservarlo in congelatore per poi riporlo in frigorifero almeno 4 ore prima di decorarlo e servirlo.

  6. GUARDA ANCHE:

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.