Rustico di peperoni, cipolle e olive

Il rustico di peperoni cipolle e olive, come tante delle mie preparazioni, è una ricetta svuota frigo. Una ricetta la cui base è sempre la stessa e che quindi potete personalizzarla a vostro gusto e a seconda degli ingredienti che avete.

Seguimi anche su FACEBOOK 

Rustico di peperoniRustico di peperoni, cipolle e olive

Ingredienti per uno stampo a cerniera di 18 cm

300 g di farina 00

3 uova medie

50 g di parmigiano grattugiato

50 g di gruviera

80 g di olio di semi di girasole

150 g di latte

1 bustina di lievito istantaneo per torte salate

Sale e pepe q.b.

1 cucchiaino di miele

½ peperone rosso

½ cipolla

10 olive snocciolate

Una manciata di origano secco

Semi di girasole

Rustico di peperoni

Rustico di peperoni, cipolle e olive

 

Procedimento
Per prima cosa in una padella con un filo d’olio fate rosolare la cipolla tagliata a listarelle non troppo sottili.

Appena la cipolla inizia ad appassire unite il peperone che avrete lavato e tagliato a cubetti e fate cuocere per circa 5 minuti, regolando di sale e pepe. A cottura quasi ultimata unite le olive sminuzzate. Continuate la cottura ancora per 1 minuti in modo che si caramelli leggermente il tutto.

Spegnete il fuoco e fate intiepidire il composto.

In una ciotola, con una frusta a mano, sbattete leggermente le uova con un pizzico di sale. Aggiungete il latte e l’olio e amalgamate.

In un’altra ciotola, mescolate la farina con il lievito, il parmigiano e la gruviera grattugiati e l’origano.

Unite questo composto a quello di uova, mettete ora i peperoni intiepiditi o freddi, e mescolate leggermente con un cucchiaio di legno.

Versate l’impasto nello stampo (se non avete uno a cerniera di 18 cm, usate uno da plumcake da 30 cm) precedentemente imburrato e infarinato.

Decorate la superficie del vostro rustico con i semi di girasole.

Infornate e cuocete il rustico a forno già caldo a 180° per 40 minuti. Fate comunque la classica prova stecchino.

Fate raffreddare prima di sformare e tagliate a fette.

N.B. Questo rustico di peperoni, cipolle e olive, potete, se non lo consumate subito, o tenerlo in frigo ben coperto, oppure una volta tagliato a fette congelarlo.

 

Precedente Torta con le ciliegie Successivo Spirali melanzane prosciutto cotto e cheddar