POLPETTE DI RICOTTA AL SUGO

polpette di ricotta al sugo

Le POLPETTE DI RICOTTA AL SUGO sono un secondo piatto semplice ma gustosissimo, ottimo per chi non ama la carne. ma non vuole rinunciare alla tradizionale cucina della nonna. E’ un piatto equilibrato dal punto di vista nutrizionale, dato che la ricotta è povera di grassi e le polpettine, pur molto golose, sono cotte al forno.

Il piatto, composto da ingredienti poveri della cucina rurale, unisce il gusto cremoso e delicato della ricotta vaccina, appena accompagnato dalla sapidità del parmigiano e dai profumi delle spezie – pepe e noce moscata – al buon sugo rosso della tradizione mediterranea, dolce con una leggera nota acida, ingentilito da un poco di origano. Un piatto semplice, come potrete notare, ma proprio per questo molto gradevole, perfetto per chi ama la bontà della tradizione.

GUARDA ANLTRE POLPETTE A BASE DI RICOTTA:

polpette di ricotta al sugo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura2 Giorni 2 Ore
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

250 g ricotta vaccina
1 uovo
60 g pangrattato
50 g parmigiano
q.b. noce moscata
q.b. sale
q.b. pepe nero
400 g pomodori pelati
Mezza cipolla
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. origano secco

Strumenti

1 Ciotola
1 Tegame
Carta forno
Pellicole per alimenti

Passaggi

La preparazione delle POLPETTE DI RICOTTA AL SUGO è davvero molto facile e veloce. Ponete la ricotta (mi raccomando che sia asciutta) in una ciotola e lavoratela con l’uovo, il parmigiano grattugiato, il pangrattato, la noce moscata, il sale e il pepe. Dovrete ottenere un composto abbastanza sodo. Se l’impasto dovesse risultare troppo molle unite altro parmigiano o pangrattato.

Coprite il composto con della pellicola a contatto e trasferitelo in frigo per 30 minuti.

Nel frattempo occupatevi della preparazione del sugo. In un tegame ponete un filo d’olio e fatevi rosolare la cipolla tritata finemente. Quando risulterà appassita unite i pomodori pelati schiacciateli con una forchetta. Condite il pomodoro con del sale, un pizzico di zucchero e dell’origano.

Coprite con il coperchio e lasciate cuocere a fuoco dolce per 30 minuti.

Tirate fuori dal frigo l’impasto e ricavate delle polpettine. Ponetele su di una teglia foderata di carta forno e cuocetele in forno preriscaldato e statico a 180° per 15-20 minuti.

Una volta cotte tuffatele nel sugo di pomodoro e fatele insaporire per 10 minuti. Impiattata le polpette di ricotta al sugo e gustatevele in tutta la loro semplice bontà.

Seguimi sui social

FACEBOOK   INSTAGRAM   YOUTUBE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.