Crea sito

PROFITEROLES SALATO ALLE 3 MOUSSE

profiteroles salato alle 3 mousse

Il PROFITEROLES SALATO ALLE 3 MOUSSE è un golosissimo antipasto per i giorni di festa, perfetto anche da servire insieme all’aperitivo in uno scenografico buffet. E’ un piatto semplice da preparare, ma veramente delizioso e vario, dato che le differenti farciture consentono di venire incontro ai gusti di tutti i commensali.
Non è difficile preparare delle ottime creme salate, secondo la vostra fantasia, ma quelle che vi propongo sono sicuramente dei classici di successo, ben sperimentati. Vi consiglio di preparare in casa anche i bignè, garantendo freschezza e fragranza a questa parte fondamentale della ricetta. Non è difficile, come potrete vedere, ed il risultato si noterà, ve lo assicuro.
Organizzate la presentazione del piatto come meglio credete, ma è divertente impilarli a piramide creando il tradizionale croquembouche, ricoprendoli poi, almeno in parte, con la crema al pecorino, imitando i famosi dolci.
Un piccolo consiglio: riempite i bignè sono poco prima di servire il piatto, se potete: saranno più croccanti ed ancora più buoni!

profiteroles salato alle 3 mousse
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4-6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

BIGNE’

  • 250 gacqua
  • 60 gburro
  • 1 pizzicosale
  • 150 gfarina 00
  • 4uova (medie a temperatura ambiente)

MOUSSE AL PROSCIUTTO COTTO

  • 80 gformaggio fresco spalmabile
  • 50 gprosciutto cotto

MOUSSE AL SALMONE

  • 80 gformaggio fresco spalmabile
  • 100 gsalmone affumicato

MOUSSE ALLE NOCI

  • 80 gformaggio fresco spalmabile
  • 40 ggherigli di noci
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva

COPERTURA

  • 50 gpanna fresca liquida
  • 80 gpecorino romano

Preparazione

  1. La preparazione del PROFITEROLES SALATO ALLE 3 MOUSSE è molto facile e alla portata di tutti.

    BIGNE’

    Versate in una pentola l’acqua, il burro e un pizzico di sale.

    Non appena l’acqua inizierà a bollire, togliete dal fuoco e aggiungeteci la farina mescolando energicamente.

    Quando la farina si è incorporata all’impasto, rimettete la pentola sul fuoco e mescolate il composto finché non si stacca dalle pareti e sarà bello sodo.

    Togliete il composto dal fuoco, lasciatelo intiepidire e aggiungete le uova una alla volta aspettando che il primo uovo si incorpori bene al composto prima di aggiungerne un’altro.

  2. Potrebbero bastare anche 3 uova, quindi vi consiglio di aggiungere l’ultimo poco per volta regolandovi in base alla consistenza.

    L’impasto finale dovrà avere la consistenza di una crema pasticcera.

    Versate l’impasto in una sac a poche, rivestite una teglia da forno con l’apposita carta e formate dei bignè dell grandezza di una noce. Con un dito bagnato appiattite le punte dei bignè in modo che in cottura non brucino.

    Cuocete i bignè a forno statico e preriscaldato a 190° per circa 25 minuti. Ponete una pallina di carta alluminio tra il forno e lo sportello in modo da mantenerlo leggermente aperto e favorire la fuoriuscita dell’umidità.

    Sfornate i vostri i bignè e lasciate raffreddare completamente. Una volta freddi saranno pronti per essere riempiti.

  3. MOUSSE AL PROSCIUTTO

    Dividete equamente il formaggio spalmabile e riponetelo in tre ciotole.

    Nel mixer ponete il prosciutto cotto a dadini e tritatelo finemente. Ponetelo in una delle ciotole con il formaggio e mescolate.

    MOUSSE AL SALMONE

    Tagliuzzatelo finemente o al mixer e unitelo al formaggio. Mescolate bene.

    MOUSSE ALLE NOCI

    Ponete le noci nel mixer assieme ad un cucchiaio di olio e tritatele fino ad ottenere una crema. Unitele al formaggio e mescolate.

  4. COPERTURA

    In un pentolino fate scaldare la panna, unite il pecorino e mescolando continuamente fatelo sciogliere del tutto fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.

  5. ASSEMBLAGGIO

    Ponete i bignè in un piatto da portata, per evitare che quelli posti alla base scivolino potete fermarli con un po’ di crema di pecorino tiepida.

    Quindi fatto il primo strato procedete con i restanti fino a formare una piramide.

    Terminate facendo colare sui bignè la crema di pecorino. Decorate con qualche granello di pepe rosa e aneto o finocchietto.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.