Pomodori ripieni di riso con le patate

POMODORI RIPIENI DI RISO CON LE PATATE sono un piatto tipico della cucina romana. Facili, golosi e leggeri sono il piatto perfetto da preparare e gustare durante la bella stagione.

Piatto unico e completo dal punto di vista nutrizionale, sono un ottimo stratagemma culinario per far mangiare le verdure anche ai più piccini che magari non le amano particolarmente.

Per accompagnarli non possono assolutamente mancare le patate, che assorbendo i liquidi di cottura del pomodoro risulteranno a dir poco appetitose e saporite.

pomodori ripieni di riso
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    70 minuti
  • Cottura:
    40-50 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 8 Pomodori ramati (o da riso)
  • 12 cucchiai Riso (Carnaroli o Arborio)
  • 2 spicchi Aglio
  • 1 mazzetto Basilico
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • rametto Rosmarino
  • 500 g Patate
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale fino
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

  1. pomodori ripieni di riso

     

    La preparazione dei POMODORI RIPIENI DI RISO è come vedrete davvero semplice.

    Come prima cosa lavate e asciugate i pomodori ramati o i classici da riso che comunque devono essere belli sodi per evitare che si spappolino in cottura.

  2. Con un coltello, tagliate la calotta superiore di ciascun pomodoro e svuotatelo dai semini con l’aiuto di un cucchiaino per evitare di bucarlo.

    Ponete la parte interna dei pomodori in un mixer e frullatela fino ad ottenere una sorta di purea liscia ed omogenea. Se volete potete passarla al setaccio per eliminare i semini.

  3. In una ciotola ponete la purea, il riso (crudo), gli spicchi d’aglio puliti, privati dell’anima centrale e tagliuzzato finemente, il basilico e il prezzemolo tritati, il sale e una spolverata di pene nero.

    Pulite gli spicchi d’aglio, privateli dell’anima centrale, tagliatelo sottilmente, e unite

  4. Mescolate molto bene, in modo che i sapori si amalgamino, e ponete il tutto a riposare in frigorifero per 1 ora.  

    Riempite i pomodori, leggermente salati all’interno, con il riso, disponete su ciascuno la calotta che avevate tolto e trasferiteli in una pirofila capiente unta di olio.

    Ponete anche le patate tagliate a spicchi o a cubotti e il rosmarino.

  5. Condite con altro olio e sale, quindi infornateli a forno preriscaldato a 180° e cuoceteli per 40-50 minuti.

    Sfornate i vostri POMODORI RIPIENI DI RISO, lasciateli intiepidire e serviteli.

    Se vi piace, potete portarli in tavola anche freddi.

Note

Precedente Torta integrale di mele e fragole Successivo Cheesecake freddo ai gelsi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.