Polpette di funghi e pane

Queste polpette di funghi e pane, cotte al forno, sono un piatto di semplice preparazione che vi lascerà sicuramente soddisfatti per il loro gusto saporito ma delicato.

Possono essere personalizzate, come tutte le polpette, a proprio gusto.

Sono ipocaloriche e rimangono croccanti all’esterno e morbide dentro, proprio un buon secondo da servire anche in versione mignon come finger food, o come completamento di un antipasto, magari con dei salumi o perché no anche per un buffet.

 

Seguimi anche sui social

FACEBOOK         INSTAGRAM         PINTEREST         TWITTER         YOUTUBE

polpette di funghiPolpette di funghi e pane

 

 

Ingredienti per 10 polpette

200 g di funghi Champignon

1 spicchio d’aglio

1 uovo

Mollica di pane q.b.

50 g di formaggio grattugiato

Sale e pepe q.b.

Olio extravergine d’oliva

Latte q.b.

Pangrattato q.b.

Prezzemolo q.b.

 

Per la panatura 

Farina q.b.

Acqua q.b.

Pangrattato q.b.

 

Procedimento 

Far dorare in due giri di olio evo uno spicchio d’aglio. Sollevarlo ed aggiungere i funghi puliti e tagliati in piccoli pezzi. Far cuocere per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. Regolare di sale. Nel frattempo mettete la mollica in ammollo nel latte, fino a che non si sarà ben ammorbidita.

20150228_194437

In una ciotola unite la mollica strizzata dal latte, i funghi, l’uovo, il formaggio grattugiato, il sale, il pepe e il prezzemolo. Amalgamate il tutto. Se il composto fosse troppo morbido, aggiungete un po’ di pan grattato. Porre in frigo a rassodare per mezzora.

Preparate ora le polpette, dando la forma con le mani.

Per la panatura

Creare una pastella con farina e acqua q.b. fino ad ottenere una pastella non troppo densa nè troppo liquida.

20150228_201451

Passare le polpette così formate nella pastella Poi passatele nel pangrattato, roteandole e facendo aderire ben bene la panatura.20150228_202034

Ponete le polpette di funghi su una teglia con carta forno leggermente oleata e cuocete in forno caldo a 180° per 20/25 minuti, girandole a metà cottura, fino a quando non saranno ben dorate.

Precedente Uova in purgatorio Successivo Torta rustica ricotta e broccolo siciliano