Pollo ai funghi e pesto

Il POLLO AI FUNGHI E PESTO è uno di quei piatti che anche se hai poco in casa ti risolvono un pasto senza per forza doverti dannare a cercare di realizzare piatti elaborati. E’un secondo molto saporito e gustoso che si realizza davvero con facilità e molto velocemente.

E’ un piatto nutrizionalmente completo e ottimo quindi anche da far mangiare ai bambini.

 

Seguimi anche sui social

FACEBOOK         INSTAGRAM         PINTEREST         TWITTER         YOUTUBE

pollo ai funghiPollo ai funghi e pesto

Ingredienti per 4 persone

600 g di petto di pollo

400 g di funghi champignon

50 ml di panna fresca

50 ml di latte

½ bicchiere di vino bianco secco

1 cucchiaio di pesto liofilizzato o tradizionale

Olio extravergine d’oliva

Farina q.b.

Sale e pepe q.b.

 

 

Procedimento

Private il petto di pollo di eventuali parti di grasso e di ossicini. Quindi tagliatelo in bocconcini più o meno delle stesse dimensioni e passateli nella farina.

In una padella capiente fate soffriggere leggermente l’olio, unite i bocconcini di pollo ben sgrullati dalla farina in eccesso e fateli dorare a fuoco vivo da tutti i lati, in modo da sigillare la carne.

Sfumate con il vino bianco e fatelo evaporare completamente.Quindi abbassate la fiamma, regolate di sale e portateli a cottura mescolando spesso.

A cottura quasi ultimata aggiungete nella padella con il pollo i funghi champignon mondati e tagliati a fette. Lasciateli cuocere per 2 minuti e unite la panna e il latte. Aggiustate di sale e pepe e fate rapprendere leggermente la salsa.

Spegnete il fuoco e aggiungete il pesto. Amalgamate il tutto, impiattate il vostro pollo ai funghi e gustatelo caldo.

Precedente Tortellini di carne Successivo Pan bauletto ai semi di girasole