Plumcake di verdure con cumino e uvetta

Questo plumcake di verdure dal sapore insolito, vista la presenza dell’uvetta, vi sorprenderà. Morbido e ricco di verdure è ottimo come inizio pasto, secondo o per una qualsiasi gita fuori porta abbiate in programma. Una delle peculiarità di questi tipi di preparazione è che lo si può congelare, e tirarlo fuori all’occorrenza, o scongelando qualche ora prima o ripassandolo in forno pochi minuti.

 

Seguimi anche sui social

FACEBOOK         INSTAGRAM         PINTEREST         TWITTER         YOUTUBE

plumcake di verdurePlumcake di verdure con cumino e uvetta

 

Ingredienti 

300 g di farina 00

3 uova medie

50 g di parmigiano grattugiato

100 ml di semi

200 ml di latte

1 bustina di lievito istantaneo per torte salate

1 cucchiaino di sale + un po per le zucchine

200 g di zucchine

50 g di uvetta

1 peperone rosso o giallo

cipolla q.b.

1 spicchio di aglio

1 cucchiaino di cumino in polvere

 

Per decorare 

Semi di sesamo e di papavero

plumcake di verdure


Procedimento 
Per prima cosa preparate le zucchine: lavatele, mondatele e tagliatele a quadretti piccolini.

In una padella, fate rosolare la cipolla tritata finemente e l’aglio in un pò di olio evo. Appena l’aglio si è colorito, toglietelo e unite i peperoni a cubetti. Fate rosolare a fuoco vivo per 5 minuti e unire le zucchine.

Continuate la cottura per altri 5 minuti, regolando di sale e pepe.

Spegnete il fuoco, cospargete con il cumino e fatele intiepidire.

In una ciotola sbattete velocemente con una frustra a mano le uova con il sale, il pepe.

Aggiungete il latte, l’olio e amalgamate.

In un’altra ciotola, invece miscelate le polveri, quindi la farina setacciata con il lievito e il parmigiano grattugiato.

Versate il composto di uova in quello con le polveri, amalgamando non troppo con un cucchiaio di legno. L’impasto deve risultare grossolano. In ultimo unite le zucchine e i peperoni, ormai tiepide, l’uvetta messa in ammollo e strizzata e amalgamate.

Versate l’impasto nello stampo da plumcake precedentemente imburrato e infarinato o ricoperto di carta forno.

Cospargete la superficie con i semi di sesamo e di papavero e cuocete il plumcake in forno già caldo e statico a 180° per circa 40 minuti (vale le sempre la prova stecchino).

Una volta cotto, sfornatelo e fatelo raffreddare prima di sformarlo e tagliarlo a fette.

 

Precedente Torta di mele cremosa Successivo Confettura di albicocche