Crea sito

Pizza con patate e funghi pleurotus

La pizza con patate e funghi è un classico delle pizzerie. Ha un sapore ricco, gustoso e avvolgente. Questa con i pleurotus ha un sapore particolare che ben si sposa con il resto degli ingredienti. Insomma non vi resta che mettere le mani in pasta e assaporarla fino all’ultimo morso.

Seguimi anche su FACEBOOK

pizza

Pizza con patate e funghi pleurotus

 

Ingredienti per la pizza:

250 grammi di farina 0

120 g di acqua tiepida

4 g di lievito di birra fresco

1 cucchiaino di zucchero

1 cucchiaino di sale

2 cucchiai di olio EVO

Per la guarnizione:

250 g di mozzarella fiordilatte

2 grosse patate tagliate a fettine

400 g di funghi pleurotus

1 spicchio d’aglio

Olio EVO

Sale e pepe q.b.

 

 

Procedimento:

iniziate sciogliendo il lievito nell’acqua tiepida con il cucchiaino di zucchero. Fate sciogliere il tutto e tenete da parte.

Nel frattempo versate la farina a fontana sulla spianatoia o in una ciotola capiente. Unite l’olio e l’acqua in cui avete sciolto il lievito.

Amalgamate per bene il tutto fin ad ottenere un impasto morbido e liscio. Quindi salate.
La pasta dopo circa 15 minuti dovrà risultare morbida ma anche elastica.
Formate un panetto, copritelo con un canovaccio o della pellicola da cucina e lasciarla lievitare in un luogo tiepido, al riparo da correnti d’aria, per circa 3 ore o almeno fino a quando l’impasto non sarà raddoppiato di volume.
Se fa freddo, conviene porre sotto al piatto con la pasta della pizza una ciotola piena di acqua bollente.

Una volta che la pasta sarà lievitata, toglierla dalla ciotola e lavorarla nuovamente, ma molto velocemente.

Quindi potrete ottenere altri panetti che rimetterete a lievitare sempre coperti per almeno altri 30 minuti.

Intanto che la pasta lievita iniziate con la preparazione della guarnizione.

Sbucciate le patate e tagliatele a fette spesse circa 3 mm. Mettete dell’acqua in una pentola e non appena inizia a bollire tuffateci le patate.

Fate cuocere per 2 minuti, quindi scolatele e mettetele in una ciotola con acqua fredda in modo da bloccarne la cottura.

Intanto pulite i funghi e togliete un po’ di gambo. In una padella ampia fate rosolare l’aglio con 2 cucchiai d’olio, aggiungete i funghi in un solo strato, e fate cuocere 3minuti per lato aggiustando di sale e pepe.

Una volta pronti tutti gli ingredienti procedete con la composizione delle vostre pizza.

Stendete la pizza in una teglia o sulla placca del forno leggermente unta di olio, lasciando i bordi più alti e conditela con la mozzarella tagliata a dadini, le patate a fette e i funghi. Terminate con un bel filo di olio e il sale.

Infornate a forno caldo alla massima temperatura per 15 -20 minuti circa, o fino a che non vedrete i bordi di un bel color oro.

P.S. Per una cottura migliore vi consiglio di porre nel forno un pentolino con dell’acqua, in modo da creare l’umidità giusta per far lievitare la pizza.