Crea sito

Pistacchiotti

pistacchiotti

I PISTACCHIOTTI sono dei biscotti facilissimi da preparare e che richiedono solo 3 ingredienti: crema di pistacchi, uova e farina. Dalla consistenza morbida sono di una bontà unica e se non ci si regola nell’assaggio si rischia di mangiarli tutti senza neanche accorgersene.
Nonostante sia semplicissimo prepararli, i pistacchiotti, grazie alla loro eleganza, sono i classici dolcetti che vi faranno fare un figurone con i vostri ospiti. Potete gustarli a colazione, a merenda, come dolcezza dopo cena o proporli in occasione di una festa di compleanno.
Se anche voi come me amate il pistacchio in tutte le sue declinazioni non vi resta altro che leggere la ricetta e iniziare ad impastare.

pistacchiotti
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni18 pistacchiotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 180 gcrema di pistacchi (+ altri 60 per decorare)
  • 1uovo (medio)
  • 150 gfarina 00
  • 30 ggranella di pistacchi (per decorare)

Preparazione

  1. La preparazione dei PISTACCHIOTTI è davvero molto semplice e veloce. In poco meno di 20 minuti infatti otterrete dei biscottini morbidi e super golosi. Ponete la crema di pistacchi ammorbidita ma non troppo liquida in una ciotola assieme all’uovo. Quindi con le fruste elettriche lavorate il tutto per 1 minuto fino ad ottenere un composto liscio.

  2. Aggiungete poco alla volta la farina setacciata e incorporatela inizialmente con le fruste e successivamente, dato che l’impasto prenderà corpo, con una spatola.

    Con l’impasto ottenuto, formate semplicemente delle palline di circa 20 grammi di peso e sistematele su una teglia da forno. Praticate un foro al centro aiutandovi con la base di un cucchiaio di legno nel quale andrete poi ad adagiare la crema di farcitura.

  3. Infornate i vostri pistacchiotti a forno preriscaldato e statico a 170° per 10 minuti. Mi raccomando non di più altrimenti rischierete di farli seccare facendogli perdere la loro caratteristica fondamentale e cioè la morbidezza.

    Sfornateli subito e lasciateli raffreddare completamente. Quando saranno freddi farciteli con dell’altra crema di pistacchi e della granella.

    Se volete potete spolverizzarli con dello zucchero a velo o sostituire la crema di pistacchi della farcia con della Nutella.

  4. CONSERVAZIONE

    Potete conservare i PISTACCHIOTTI ancora morbidi per 3 giorni riposti in una scatola di latta.

    In estate vi suggerisco, per evitare che la crema coli ovunque, di conservarli in frigo e tirarli fuori 10 minuti prima di mangiarli.

    GUARDA ANCHE

    NUTELLOTTI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.