Crea sito

Pasta frolla alle nocciole

pasta frolla alle nocciole

La PASTA FROLLA ALLE NOCCIOLE è una base ricca e profumata per torte e biscotti deliziosi della nostra tradizione o per innovativi dolcetti che la tua fantasia desidera creare. In tutti i casi si prepara e si lavora in modo molto semplice ed è estremamente duttile, adattandosi a meraviglia a golose farce a base di cioccolato, Nutella, marmellate o creme. Insomma, se desideri introdurre un po’ di innovazione, ma andare sul sicuro, questa è la frolla perfetta.
Naturalmente per ottenere il miglior risultato sarebbe utile cercare delle buone nocciole, che possano sprigionare in cottura tutto il loro straordinario aroma. Si trovano molte farine pronte, anche di qualità, ma se avete la possibilità preparatela voi stessi seguendo le indicazioni della ricetta. Se poi volete il meglio, scegliete la nocciola italiana: dalle Langhe in Piemonte ai Nebrodi in Sicilia ci sono prodotti straordinari.

pasta frolla alle nocciole
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina 00
  • 100 gfarina di nocciole
  • 100 gzucchero
  • 140 gburro (freddo)
  • 1uovo (medio)

Preparazione

  1. La preparazione della PASTA FROLLA ALLE NOCCIOLE è davvero molto semplice e veloce.

    In una ciotola unite la farina, lo zucchero, e la farina di nocciole. Potete fare la farina di nocciole da voi, facendo tostare le nocciole spellate in forno per 10 minuti a 180°. Quindi farle raffreddare e tritarle assieme ad un cucchiaio di zucchero nel mixer.

    Se non volete sporcarvi le mani potete impastare il tutto con la planetaria utilizzando il gancio a foglia.

  2. Aggiungete il burro freddo a pezzetti e incorporatelo velocemente, senza surriscaldarlo troppo, fino ad ottenere un composto sabbioso. Unite l’uovo e amalgamatelo fino ad ottenere un impasto compatto. Formate un panetto e richiudetelo nella pellicola alimentare e ponetelo in frigo, a rassodare, per almeno 30 minuti.

  3. Al momento di utilizzarla stendetela su di un piano leggermente infarinato, o tra due fogli di carta forno, allo spessore di 4 mm e utilizzatela per creare biscotti e crostate dal gusto inconfondibile.

    CONSERVAZIONE

    Se non la utilizzate subito potete conservarla in frigo per 3 giorni o in congelatore ben chiusa.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.