Crea sito

Panzerotti al forno patate e salsiccia

I PANZEROTTI AL FORNO PATATE E SALSICCIA sono deliziosi bocconcini di pasta ripiena, cotti al forno, perfetti come aperitivo, come finger food in un ricco buffet o – perché no? – come simpatico piatto da condividere con gli amici in un picnic.
In tutti i casi questi panzerotti sono davvero graditi da tutti, grazie al loro impasto morbido e gustosissimo. La semplicità del ripieno, che affonda le radici nella cucina semplice delle campagne italiane, è un punto di forza del piatto, perché rappresenta un perfetto equilibrio tra dolcezza e sapidità, con una nota cremosa che ammorbidisce il tutto.

panzerotti al forno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni12 panzerotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta

  • 300 gFarina 00
  • 50 gOlio extravergine d’oliva
  • 150 gLatte
  • 2 cucchiaiSucco di limone
  • 5 gSale

Per la farcia

  • 300 gPatate
  • 1Salsiccia
  • 30 gParmigiano Reggiano DOP
  • MezzaCipolla
  • MezzaCarota
  • Mezza costaSedano
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero

Per spennellare

  • 1Uova

Preparazione

  1. La preparazione dei PANZEROTTI AL FORNO PATATE E SALSICCIA è davvero molto semplice e alla portata di tutti. Io li ho cotti al forno ma voi potete decidere anche di friggerli, per renderli ancora più soffici e appetitosi.

    PASTA

    Setacciate la farina in una ciotola capiente, unite l’olio, il succo di limone, il sale e il latte poco per volta.

    Impastate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto morbido.

  2. Trasferitelo su una spianatoia leggermente infarinata e continuate a lavorarlo fino a che non risulta omogeneo ed elastico. Serviranno 10 minuti.

    Coprite l’impasto con la pellicola trasparente e lasciatelo riposare a temperatura ambiente.

  3. FARCIA

    In una pentola capiente ponete le patate sciacquate, del sale grosso e copritele completamente con acqua fredda.

    Quindi ponete sul fuoco e lasciate cuocere per 30 minuti o fino a che le patate non risulteranno morbide.

    Scolatele, privatele della buccia e schiacciatele.

  4. Fate un trito fine di sadano, carota e cipolla e fatelo saltare in padella, con un filo d’olio, a fuoco dolce aggiustando di sale.

    Unite la salsiccia spellata e sbriciolata e continuate la cottura per altri 5 minuti, unendo dell’acqua se dovesse seccarsi troppo.

  5. Unite la salsiccia alle patate, aggiungete il parmigiano, salate, pepate e mescolate. Fate quindi raffreddare il tutto.

    ASSEMBLAGGIO E COTTURA

    Stendete la pasta ad uno spessore di 3 mm e con un coppapasta del diametro di 6 cm, o un bicchiere, ricavate tanti cerchi.

    Mettete una cucchiaiata di ripieno al centro di ogni disco, ripiegateli e pressate con le dita lungo i bordi per sigillarli.

    Ponetele su di una teglia da forno ricoperta con ‘apposita carta, spennellateli con l’uovo leggermente sbattuto e infornate a forno preriscaldato e statico a 180° per 25 minuti o fino a che non si saranno dorati.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.