Orecchiette cime di rapa e salsiccia filanti

Le ORECCHIETTE CIME DI RAPA E SALSICCIA sono un primo piatto rustico e gustosissimo, che si realizza con molta facilità utilizzando ingredienti semplici della tradizione contadina. Pur venendo preparate oggi in tante parti d’Italia, sono un grande classico della cucina pugliese e del barese in particolare.

Io ho voluto personalizzare la ricetta e renderla, se possibile, ancora più ricca e saporita aggiungendo della scamorza affumicata e facendo fare alla pasta condita un veloce passaggio in forno, per ottenere in superficie una crosticina croccante. E’ un piatto povero ma che può essere preparato anche per occasioni importanti e, grazie a questa ricetta, anche in anticipo.

 

Seguimi anche sui social

FACEBOOK         INSTAGRAM         PINTEREST         TWITTER         YOUTUBE

orecchiette cime di rapa e salsicciaOrecchiette cime di rapa e salsiccia gratinate

 

Ingredienti

300 g di orecchiette secche

1 kg di cime di rapa

4 salsicce

200 g di scamorza affumicata

Parmigiano q.b.

1 spicchio d’aglio

½ bicchiere di vino bianco secco

Olio extravergine d’oliva

Sale

Peperoncino

 

orecchiette cime di rapa e salsiccia

Procedimento

Come prima cosa mondate le cime di rapa, eliminando le foglie più grandi e scartando quelle troppo dure e sciupate. Tagliate la parte dura dei gambi e lavatele più volte sotto l’acqua corrente.

Quindi saltatele in padella con dell’olio, lo spicchio d’aglio  e del peperoncino per 10 minuti circa. Una volta cotte mettetele da parte.

Nella stessa padella fate rosolare la salsicce sbriciolate, sfumate con il vino e una volta evaporato, continuate la cottura per altri 15 minuti. Unite le cime di rapa e fate insaporire il tutto.

Cuocete le orecchiette in abbondante acqua salata in ebollizione, scolatele al dente, versatele nella padella e fatele saltare per un minuto, a fuoco vivace, nel condimento.

Spegnete la fiamma, unite la scamorza tagliata a dadini, amalgamate il tutto e versate le orecchiette in una pirofila oleata.

Cospargete la superficie con parmigiano e infornate a forno già caldo a 200° per 15 minuti in modalità.

Non appena saranno leggermente dorate, toglietele dal forno e servite in tavola.

Precedente Crocchette di ceci salsiccia e zafferano Successivo Cardi alla parmigiana