Crea sito

Muffin alle ciliegie

muffin alle ciliegie

I MUFFIN ALLE CILIEGIE sono dei morbidi e gustosi dolcetti, ideali per la prima colazione o per una dolce pausa durante la giornata.

L’impasto morbido e gli aromi – cannella, vaniglia e limone – rendono questi lievitati leggeri e profumati. Ma la vera delizia, tanto per il gusto quanto per la corposità dei frutti, è data dalle ciliegie, che ad ogni morso donano freschezza e bontà.

I muffin, dolcetti porzionati per eccellenza, fanno la gioia dei bambini e hanno un unico, serio inconveniente: finiscono subito!

muffin alle ciliegie
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20-25 minuti
  • Porzioni:
    10-12 muffin
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 300 g Ciliegie (peso da snocciolate)
  • 250 g Farina 00
  • 120 g Zucchero
  • 2 Uova (medie)
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 60 ml Olio di semi di girasole
  • 200 g Latte (a temperatura ambiente)
  • 1/2 cucchiaino Cannella in polvere
  • 1 Baccello di vaniglia
  • Succo di limone
  • q.b. Mandorle in scaglie

Preparazione

  1. muffin alle ciliegie

    Preparare i MUFFIN ALLE CILIEGIE è veramente molto semplice e veloce.

    Per iniziare lavate, asciugate, snocciolate le ciliegie e tenetele da parte.

    In una terrina versate tutte le polveri, quindi la farina setacciata con il lievito, lo zucchero, i semi di vaniglia, la cannella in polvere e amalgamate.

  2. In una ciotola a parte sbattete leggermente le uova, unite l’olio, il latte a temperatura ambiente e un pizzico di sale. Lavorate il tutto fino ad ottenere una cremina omogenea.

    Unite la parte liquida alle polveri e mescolate velocemente, senza troppa cura. L’impasto dei muffin, infatti, non deve risultare totalmente liscio, ma deve presentare sempre qualche grumo.  In ultimo aggiungete le ciliegie e incorporatele.

    Se avete in casa delle amarene sciroppate potete arricchire l’impasto con due cucchiai di succo che darà ulteriore gusto ai vostri dolcetti.

  3. L’impasto per i muffin è pronto, e adesso non rimane che metterlo nel forno.

    Ponete i pirottini all’interno dello stampo per muffin, versate al loro interno l’impasto, riempiendoli per 3/4. Cospargete la superficie con le lamelle di mandorle.

    Quindi infornate a forno preriscaldato e statico a 180° e lasciate cuocere per 20-25 minuti.

  4. Per verificare a che punto è la cottura, è sufficiente infilare uno stuzzicadenti nel muffin: se esce ancora umido, vuol dire che deve cuocere ancora.

    Una volta usciti dal forno, lasciate raffreddare i muffin alle ciliegie su di una gratella.

    Una volta freddi cospargeteli di zucchero a velo e gustateli.

  5. Altre ricette con le CILIEGIE:

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.