Crea sito

Mousse cioccolato bianco e amaretti

mousse al cioccolato bianco e amaretti

Questa deliziosa MOUSSE AL CIOCCOLATO BIANCO E AMARETTI è realizzata con pochissimi e semplici ingredienti ed è un ottimo modo per concludere una cena, accontentando anche i vostri amici più golosi. E’ un dessert perfetto, se dovesse servirvi, per una cena romantica, magari con qualche frutto rosso per decorare le coppette.
Abbinare la morbidissima crema al cioccolato bianco con amaretti crea un gioco di consistenze e sapori davvero perfetto: croccante e cremoso, dolcezza e retrogusto amarognolo, tipico delle mandorle. Insomma, con estrema semplicità avrete una vera delizia.
Il dessert può essere preparato in anticipo, anzi è opportuno farlo riposare per un poco in frigorifero. Ma non esagerate, affinché si conservi la nota croccante degli amaretti, che lo rende davvero unico. Provatelo e fatemi sapere.

mousse al cioccolato bianco e amaretti
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 5albumi (a temperatura ambiente)
  • 60 gzucchero a velo
  • 1 pizzicosale
  • 100 gcioccolato bianco
  • 200 gpanna fresca liquida
  • 30 gzucchero a velo
  • q.b.amaretti

Strumenti

  • Frusta elettrica

Preparazione

  1. Preparare la MOUSSE CIOCCOLATO BIANCO E AMARETTI è veramente un’operazione facile e veloce.

    Montate gli albumi, tenuti a temperatura ambiente per almeno 30 minuti, con i 70 g di zucchero a velo e un pizzico di sale fino a renderli ben spumosi, ludici e sodi.

    Montate anche la panna ben fredda di frigo con i restanti 30 g di zucchero a velo. Tenete da parte.

  2. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato bianco e fatelo intiepidire. Unitelo agli albumi e molto delicatamente amalgamateli con una spatola.

    Unite la panna montata e inglobatela. Dovrete ottenere un composto spumoso e liscio.

    Sbriciolate 3 amaretti sul fondo di ogni bicchiere.

  3. Distribuite la mousse e decorate a piacere con altri amaretti e se volete con dei frutti di bosco che con la loro acidità ben si sposano con il cioccolato bianco e tendono a smorzarne l’eccessiva dolcezza e grassezza.

    Realizzati i bicchierini poneteli in frigo per almeno 2 ore prima di servirli.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.