Involtini di manzo

Questi involtini sono un secondo piatto molto appetitoso e un’idea alternativa per gustare la solita fettina di carne. Facili e veloci da preparare, ed ottimi anche come ricetta svuotafrigo. I sapori degli ingredienti si amalgamano alla perfezione e l’Asiago dona morbidezza e delicatezza alla ricetta.

involtini

Ingredienti per 4 persone :

8 fettine di manzo da 50 g l’una

8 fette di speck

8 bastoncini di Asiago

8 pomodori secchi sott’olio

200 g di pomodorini ciliegino

2 cucchiai di pesto

1 spicchio d’aglio

½ bicchiere di vino bianco

Sale e pepe q.b.

Farina q.b.

 

Procedimento :

20150327_194604


Stendete tutte le fette di carne batterle leggermente per assottigliarle e sovrapponete: speck, pomodorino e asiago. 

20150327_195924


Mantenete il ripieno interno alla fetta di carne e rotolate gli involtini su loro stessi chiudendo le estremità con degli stuzzicadenti e infarinarli .
Fate scaldare bene una padella con due cucchiai di olio lo spicchio d’aglio e rosolate gli involtini da tuttii i lati; quando saranno ben coloriti sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco, salate e pepate (occhio perchè speck e pomodorini sono già parecchio saporiti) e poi abbassate il fuoco per qualche minuto. Aggiungete i pomodorini tagliati a metà e privati dei semi, e fate cuocere per 5 minuti. A fine cottura aggiungere il pesto.
Serviteli come preferite, e versate sopra tutto il sughetto di cottura.

involtini


Accompagnate con un’insalata fresca.

Precedente Frittata di albumi avanzati Successivo Sformato di patate e salumi