GIRELLE DI BRIOCHE ALLA CREMA DI NOCCIOLE

girelle brioche alla crema di nocciole

Le GIRELLE DI BRIOCHE ALLA CREMA DI NOCCIOLE sono un delizioso dolce da forno, facile e veloce da realizzare, che può essere proposto a colazione, a merenda o in qualsiasi altro momento della giornata in cui si vogliono coccolare i vostri bimbi o i vostri amici.
La principale caratteristica delle girelle è che sono estremamente soffici e, ciò nonostante, contengono una buona quantità di golosa crema di cioccolato alle nocciole. Naturalmente, per un dolce semplice come questo, tutto sta nella scelta degli ingredienti: una buona farina e, soprattutto, una crema di nocciole di alta qualità, come la Crema Novi, che associa al gusto intenso un avvolgente profumo di nocciole tostate, secondo la migliore tradizione piemontese.
Come ho scritto, seguendo questa ricetta non avrete alcuna difficoltà a preparare il dolce e dovrete solo pazientare un poco per garantire la perfetta lievitazione dell’impasto, ma alla fine l’attesa sarà ben ripagata e vedrete presto il sorriso dei vostri ospiti.

girelle brioche alla crema di nocciole
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura24 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

LIEVITINO

  • 120 glatte (tiepido)
  • 4 glievito di birra compresso
  • 10 gzucchero
  • 15 gfarina Manitoba
  • 15 gfarina 00

IMPASTO

  • 110 gfarina Manitoba
  • 110 gfarina 00
  • 25 guova (mezzo uovo medio sbattuto)
  • 35 gzucchero
  • 4 gsale
  • 40 gburro (morbido)

FARCIA

  • 200 gcrema di nocciole

Preparazione

  1. La preparazione delle GIRELLE DI BRIOCHE ALLA CREMA DI NOCCIOLE è molto semplice ma richiede un pò di tempo per le fasi di lievitazione.

    LIEVITINO

    Scaldate il latte, deve essere appena tiepido, e scioglietevi il lievito di birra, lo zucchero e la farina. Mescolate velocemente, coprite e lasciate riposare per 20 minuti.

    IMPASTO

    Dopo 20 minuti trasferite il lievitino in una ciotola o nel vaso della planetaria ed unite al lievitino l’uovo, i 35 g di zucchero, il sale e le farine miscelate tra loro e setacciate poco per volta.

    Iniziate a lavorare tutti gli ingredienti e quando risulteranno amalgamati tra loro aggiungete il burro morbido poco per volta unendo il successivo fiocco solo quando il precedente sarà ben inglobato.

  2. Lavorate l’impasto fino a che non sarà diventato liscio e compatto. CI vorranno 5 minuti circa. Utilizzando l’impastatrice amalgamate gli ingredienti con il gancio a spirale.

    Ottenuto un panetto liscio ed omogeneo, ponetelo in una ciotola, coprite con la pellicola e fate lievitare per 2 ore all’interno del forno con la luce accesa o comunque in un luogo asciutto.

  3. FARCITURA

    Finita la prima lievitazione riprendete l’impasto, stendetelo a 1 cm di altezza e ricavate un rettangolo. Spalmate sulla superficie la crema di nocciole lasciando però 2 cm vuoti in un lato più lungo per evitare che arrotolandolo fuoriesca.

    Arrotolate l’impasto con delicatezza partendo dal lato lungo e formate un rotolo.

    Aiutandovi con un coltello affilato a lama liscia o con un tarocco ricavate tante rotelle dello spessore di 3 cm.

  4. Ricomponete ogni girella cercando di dargli una forma rotonda e posizionatele distanziate tra loro di 1 cm, su di una teglia rotonda da 20 cm foderata di carta forno.

    Coprite con la pellicola e fate lievitare ancora per 1 ora.

    COTTURA

    Terminata anche la seconda lievitazione infornate a forno preriscaldato e statico a 170° per 22 minuti circa. Dovranno appena dorarsi in superficie.

    Sfornate e lasciate raffreddare completamente. Quindi sformate e cospargete il dolce di zucchero a velo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.