Crea sito

Frittata di funghi Pleurotus

Questa frittata di funghi Pleurotus è stata una piacevole scoperta. Come succede quasi sempre si hanno ingredienti di cui non si sa cosa farne. Allora siccome mi piace sperimentare nuovi accostamenti ho provato a cucinarli in questo modo. E devo dire che ne è venuta fuori una frittata piacevolissima, profumata e croccantina. Uno dei pregi dei Pleurotus, rispetto agli altri funghi, è quello di restare croccanti in cottura, in quanto molto meno ricchi di acqua. Ne ho poi fatto dei finger food che per un aperitivo diverso dal solito o un buffet sono l’ideale.

 

Seguimi anche su FACEBOOK

frittata2

Frittata di funghi Pleurotus

Ingredienti per 4 persone

500 g di funghi Pleurotus

5 uova

1 cipolla

80 g di Parmigiano

Olio EVO

Sale e pepe q.b.

 

frittata1

Procedimento

prima cosa da fare è mondare, lavare ed asciugare per bene i funghi pleurotus. Successivamente

in una padella capiente fate imbiondire la cipolla con l’olio,non appena si sarà leggermente appassita unite i funghi sfilacciati grossolanamente con le mani.

Salate, pepate leggermente e fate rosolare i funghi per 3 minuti.

In una ciotola sbattete le uova, con un pizzico di sale e il parmigiano grattugiato.

A padella calda e ben unta aggiungete le uova e muovendo, con una paletta di legno, fatele rapprendere.

Muovete la padella per far staccare bene la frittata e quando avrà fatto la crosticina prendete un coperchio o un piatto e facendo molta attenzione rigiratela per farla rosolare dall’altra parte. Tenetela in cottura un altro minuto, dopodiché ponetela in un piatto e tagliatela a quadrotti.

Consumate la frittata di Pleurotus calda , ma anche fredda ha il suo perché.

Una risposta a “Frittata di funghi Pleurotus”

I commenti sono chiusi.