Crea sito

Fiori di frolla

fiori di frolla

I FIORI DI FROLLA sono dei simpatici pasticcini finger food da gustare in un sol boccone. Realizzati con una pasta frolla classica ed una crema pasticcera al limoncello sono freschi, golosi e ricchi di profumo.

Ideali da proporre per le feste di compleanno dei vostri bambini o a completamento di un cabaret di dolci sono anche semplici e veloci da preparare.

I cestini di frolla potete prepararli anche in anticipo e conservarli in un contenitore ermetico fino a 7 giorni e poi farcirli al momento con la crema o la marmellata che preferite.

Ma vediamo cosa occorre e come realizzare questa prelibatezza.

fiori di frolla
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    60 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Pasta frolla

  • 125 g Farina 00
  • 40 g Zucchero a velo
  • 50 g Burro
  • 1 Tuorli
  • Scorza di limone

Per la crema

  • 225 ml Latte
  • 2 Tuorli
  • 70 g Zucchero
  • 25 g Farina 00
  • 15 ml Limoncello (facoltativo)

Preparazione

  1. Realizzare i FIORI DI FROLLA è veramente molto semplice e potrete divertirvi a realizzarli insieme ai vostri bambini che statene certi si divertiranno tantissimo.

    Disponete la farina a fontana sulla spianatoia; mettete nel centro le uova, il burro a pezzetti, lo zucchero a velo, il sale e la scorza di limone grattugiata. Impastate piuttosto rapidamente quanto basta per amalgamare gli ingredienti.

  2. Formate una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente e lasciatela riposare nella parte più bassa del frigorifero, per almeno 30 minuti.

    Stendete la frolla ad uno spessore di 3 mm quindi coppatela con un taglia biscotti a forma di fiore. Ponete i fiori di frolla ottenuti in uno stampo da mini muffin premendo bene sulla base e bucherellandola con i rebbi di una forchetta.

  3. Infornate a forno già caldo e statico a 180° e cuocete per 15-20 minuti. Mi raccomando non fatela colorire troppo la frolla.

    Una volta cotti sfornate e fate raffreddare su di una gratella.

    A questo punto dedicatevi alla preparazione della CREMA PASTICCERA.

    Ponete il latte in un pentolino dai bordi alti e portatelo a sfiorare il bollore. Nel frattempo, con una frusta a mano, lavorate le uova con lo zucchero. Aggiungete la farina setacciata e amalgamatela.

  4. Non appena il latte sarà caldo versatene una parte nella ciotola con le uova e mescolate subito in modo da stemperare il tutto ed evitare che le uova cuociano formando i grumi. Quindi versate il restante latte.

    Trasferite il composto nel pentolino e rimettete sul fuoco. Lasciate rapprendere a fuoco dolce mescolando in continuazione. A cottura quasi ultimata unite il limoncello e cuocete ancora per 2 minuti. Per una crema analcolica, potete mettere della scorza di limone a bollire nel latte e toglierla al momento di unire le uova.

  5. La crema dovrà avere una consistenza omogenea e liscia. Ponetela in una ciotola e copritela con della pellicola per alimenti a contatto. Quindi lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

  6. Non appena la crema si sarà raffreddata ponetela in una sacca da pasticceria e riempite i fiori di frolla. Terminate decorando i vostri fiori di frolla con della frutta fresca a vostra scelta.

  7. GUARDA ANCHE:

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.