Crea sito

Crostini al polpo

crostini al polpo

I CROSTINI AL POLPO sono uno sfizioso antipasto o finger food, se preferite, semplicissimo ma davvero molto buono, perfetto per iniziare un pranzo estivo e donare da subito il sorriso ai vostri commensali.

Il piatto è ricco di gusto e di perfette consistenze, dal pane croccante al polpo carnoso, fino ai freschi e dolcissimi pomodorini. Come spesso succede con i piatti più semplici, gli ingredienti sono decisivi per la buona riuscita: un polpo morbido e ben cotto, dei pomodorini dolci, olive buone e soprattutto dell’olio di prima qualità.

Ha un ulteriore pregio: il polpo può essere cotto in precedenza e si può montare il piatto all’ultimo minuto, senza difficoltà, poco prima di servirlo.

Sponsorizzato da Caber Salamoia Bolognese

crostini al polpo
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    6-8 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 500 g Polpo
  • 150 g Pomodorini (gialli e rossi)
  • 10 Olive nere (denocciolate)
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • Friselle (ciabattine di grano duro o pane)
  • q.b. Sale
  • q.b. Erbe aromatiche

Preparazione

  1. Per realizzare i  CROSTINI AL POLPO sciacquate il mollusco sotto acqua corrente. Quindi ponetelo in una pentola e copritelo completamente di acqua.

    Accendete il fuoco a fiamma media e, una volta raggiunta l’ebollizione, cuocete il polpo per 30 minuti (la cottura è di 30 minuti ogni 500 g di polpo, quindi regolatevi in base al peso del mollusco).

  2. Fate raffreddare il polpo nell’acqua di cottura e, quando si sarà intiepidito, privatelo della pelle e tagliatelo a pezzetti. Per questa ricetta conviene porzionarlo in modo da avere bocconcini abbastanza piccoli, ben posizionabili sulla bruschetta.

  3. In una ciotola ponete il polpo, i pomodorini, le olive denocciolate tagliate a rondelle e condite con ottimo olio extravergine d’oliva e con sale aromaticcato. Io ho usato un ottimo SALE ALLE ERBE Caber (un sale marino alle erbe aromatiche profumatissime e alghe ricche di iodio), che sostituisce a meraviglia un battuto di erbe aromatiche come prezzemolo e basilico ed è davvero perfetto con i piatti di mare.

  4. Ponete il tutto in frigo ad insaporirsi per almeno 30 minuti.

    Preparate infine delle belle ciabattine di grano duro (leggermente bagnate nell’acqua) o, in alternativa, delle friselle o il classico pane bruschettato. Ponete al di sopra di esse l’insalata di polpo e terminate con un filo d’olio.

  5. GUARDA ANCHE:

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.