Crostata integrale con confettura di prugne

Questa crostata integrale è l’ideale per chi ha voglia di mangiare un buon dolce senza troppi sensi di colpa. La pasta frolla integrale, rende il risultato finale più salutare grazie al contenuto di fibre e ceneri presenti tipicamente in farine non troppo raffinate. I dolci integrali rappresentano l’equilibrio perfetto tra gusto e salute, e sono l’ideale per chi vuole restare in forma.

Ottima sia per la prima colazione che per la merenda è facile da realizzare ma molto gustosa. Che ne dite quindi di provare questa fantastica crostata integrale?

Seguimi anche sui social

FACEBOOK         INSTAGRAM         PINTEREST         TWITTER         YOUTUBE

Crosta integrale

 

Ingredienti

250 g di farina integrale

3 tuorli

125 g di burro

100 g di zucchero di canna

Buccia di un limone

Confettura di prugne (qui la ricetta)

 
crostata integrale

Procedimento

Disponete a fontana sul tagliere, oppure in una ciotola, la farina e lo zucchero.
Formate un foro al centro e unite il burro a cubetti freddo.

Lavorate l’impasto con i polpastrelli delle dite fin a creare una sorta di sabbiatura. Aggiungete i tuorli e la buccia di limone.

Iniziate ad impastare velocemente e con entrambe le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Formate una palla e lasciate riposare la pasta frolla integrale, coperta di pellicola trasparente, per almeno 30 minuti in frigorifero.

Prendete la frolla dal frigo e stendetela con il mattarello. Foderate uno stampo. bucherellando la base della frolla, quindi inserite la confettura scelta.

Decorate la crostata integrale a vostro piacimento ed infornate a forno già caldo a 180° per 30/35 minuti.

Una volta cotta lasciate raffreddare la crostata e solo a questo punto sformatela.

crostata integrale

Precedente Verdure miste ripiene di patate Successivo Scones salati parmigiano e erbette