Crea sito

Crocchette di zucchine alla menta

crocchette di zucchine

Le CROCCHETTE DI ZUCCHINE sono dei prelibati bocconcini, semplici ma molto gustosi, perfetti per accompagnare un aperitivo o come antipasto di una cena in famiglia o tra amici. E se tra gli ospiti vi saranno anche dei vegetariani, apprezzeranno ancor più questo piatto ottimo anche per loro.

Croccanti all’esterno, ma morbide e quasi cremose all’interno, queste crocchette sfruttano la naturale dolcezza delle zucchine e la sapidità del parmigiano. Il tocco decisivo è dato dalla menta, che conferisce freschezza e contribuisce a pulire la bocca dagli eccessi che il fritto sempre porta con sè.

Un ultimo pregio del piatto: è perfetto per avvicinare i vostri bimbi alle verdure. E’ vero che il fritto non è l’ideale per tutti i giorni, ma se volete far loro capire quanto sono buone le zucchine, queste crocchette fanno proprio il vostro caso…

crocchette di zucchine
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 2 Zucchine (grandi)
  • 100 g Pane raffermo
  • q.b. Latte
  • 1 Uova (media)
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • q.b. Sale
  • 6 foglie Menta

Per la panatura

  • 4 cucchiai Pangrattato
  • 2 cucchiai Farina 00
  • 1 pizzico Sale

Per friggere

  • q.b. Olio di semi di arachide

Preparazione

  1. Lavate, mondate le zucchine e grattugiatele a listarelle. Ponetele in una ciotola, salatele leggermente e lasciatele riposare per 15 minuti.

    Trascorso il tempo strizzate bene le zucchine e fatele saltare in padella con un filo d’olio per 5 minuti, giusto di tempo di insaporirsi e asciugarsi.

  2. Una volta fredde ponetele in una ciotola assieme al pane ammollato nel latte, ben strizzato e sbriciolato, all’uovo, al parmigiano, alla menta sminuzzata e aggiustate di sale.

    Amalgamate il composto, se dovesse risultare troppo molle unite del pangrattato, coprite la ciotola con della pellicola e ponetela in frigo per 30 minuti.

  3. Trascorsi i 30 minuti di riposo riprendete il composto dal frigo e aiutandovi con le mani leggermente bagnate formate le vostre crocchette, dandogli una forno allungata.

    Quindi rotolatele in un mix di pangrattato, farina e sale.

  4. Scaldate abbondante olio e non appena inizia a sfrigolare iniziate a friggere le vostre crocchette di zucchine fino a che non saranno ben dorate da tutti i lati.

    Quindi man mano che sono pronte scolatele su della carta assorbente.

    Guastatevi questi piccoli bocconcini accompagnati con un’insalata fresca o una salsina fatta con yogurt greco, sale e olio.

     

    CONSIGLI

    • Se volete evitare la frittura ponetele in una placca ricoperta di carta forno leggermente oleata e infornate a forno preriscaldato e statico a 200° per 20 minuti.
    • Potete anche congelare le crocchette una volta impanate, poste su di un vassoio, e una volta surgelate porle in un contenitore o in un sacchetto apposito.
  5. GUARDA ANCHE:

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.