Crema di limoni

Questa crema di limoni, è un gradevolissimo fine pasto dalla consistenza vellutata. Fatto con limoni assolutamente Bio della mia terra, è semplicissimo da realizzare così come è altrettanto facile da finire. Avendo pochi ingredienti base è importantissimo che questi siano di qualità, quindi limoni non trattati, ottimo alcol e latte fresco.

 

Seguimi anche sui social

FACEBOOK         INSTAGRAM         PINTEREST         TWITTER         YOUTUBE

crema di limoniCrema di limoni Bio

 

Ingredienti per 1,5 l di Crema 

½ l di Alcool

1 l di latte intero fresco

400 g di zucchero

Scorza di 10 limoni Bio (solo la parte gialla)

 

 

Procedimento

Iniziate lavando per bene i limoni, aiutandovi magari con una spazzolina per eliminare eventuali residui di sporco e asciugateli.

Aiutandovi con un coltello e un pelapatate tagliate le scorze senza la parte bianca, che è amara e potrebbe compromettere il gusto finale della crema di limoncello

Mettete le scorze in un contenitore di vetro, versatevi quindi l’alcool, chiudete per bene e lasciate macerare in un luogo fresco e buio per 7/8 giorni.

20150609_103431

Dopo il tempo di macerazione, togliete le scorze e ponetele in una pentola, insieme al latte e allo zucchero. 20150617_103832

Quindi fate cuocere il tutto fino a che non inizia a bollire. Raggiunto il bollore spegnete e lasciate intiepidire.

A questo punto filtrate insieme sia il latte che l’alcool. Amalgamate il tutto e imbottigliate.

Una volta fredda ponete la crema in congelatore. Vi suggerisco di tenerla in congelatore per almeno 20-30 giorni prima di berlo e di servirlo ben freddo come piacevole dopo pasto, fresco e digestivo.

 

GUARDA ANCHE:

Precedente Tempura mediterranea Successivo Caprese finger food

Un commento su “Crema di limoni

  1. Andrea il said:

    Ricetta splendida, da provare al più presto. E che belle foto! Bottigliette e contenuto fanno venire gioia solo a vederle.

I commenti sono chiusi.