Crea sito

Cotoletta alla bolognese

cotoletta alla bolognese

La COTOLETTA ALLA BOLOGNESE è un classico piatto della tradizione emiliana ed in particolare del capoluogo, dalla quale prende il nome. Un perfetto secondo, ricco di gusto e cremosità, che piace moltissimo ai bambini ed è adatto a tutte le occasioni.
Questa cotoletta, pur molto semplice da preparare, è una perfetta sintesi delle golosità emiliane: una fettina tenera, del buon brodo di carne, del prosciutto crudo di qualità ed infine del Parmigiano Reggiano, il formaggio per eccellenza di queste terre.
I pochi passaggi della preparazione conferiscono al piatto la sua bontà: in primo luogo la carne viene panata e fritta, poi ammorbidita nel brodo ed infine, ricoperta di prosciutto e formaggio, posta in forno affinché si formi una cremosa e saporita cremina.
Come per ogni piatto della tradizione esistono molte varianti, in particolare riguardo al formaggio filante, ma credo che con questa versione garantisca una perfetta armonia di consistenze e di gusto. Insomma, un piccolo capolavoro.

cotoletta alla bolognese
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4 fetteCarrè di vitello
  • 1Uova
  • q.b.Farina
  • q.b.Pangrattato
  • 40 mlLatte
  • 80 gParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP (a scaglie)
  • 4 fetteProsciutto crudo
  • 250 gBrodo di manzo
  • q.b.Sale
  • q.b.Burro (per friggere)

Preparazione

  1. La preparazione delle COTOLETTA ALLA BOLOGNESE è molto facile e veloce.

    Come prima cosa occupatevi della crema al parmigiano. Ponete in un pentolino il latte e scaldatelo fino a sfiorare il bollore. Fuori dal fuoco unite il parmigiano grattugiato e con una frusta fatelo sciogliere.

  2. Rimettete sul fuoco e fuoco dolce e sempre mescolando fate addensare fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Qualora dovesse servire unite mezza tazzina da caffè di latte freddo con un cucchiaino di fecola di patate. Quindi aggiungetelo al latte caldo e fate cuocere per 1 minuto.

  3. Passate le fettine di carne nella farina, quindi nell’uovo e nel pangrattato. Una volta impanate praticate due taglietti in superficie per evitare che in cottura si ritirino troppo.

    Fate sciogliere del burro in una padella e procedete con la frittura. Potete sostituire il burro con dell’olio di arachide oppure fare metà e metà.

    Scolate le fettine di carne e fatele asciugare su della carta assorbente.

  4. Ricoprite ogni fettina di carne con il prosciutto crudo, coprite con la crema di parmigiano e terminate con il formaggio a scaglie.

    Ponete la carne in una padella, assieme al brodo di carne, calcolate un mestolo per persona. Quindi accendete il fuoco e lasciate cuocere per 5 minuti o fino a che il parmigiano in scaglie non si sarà sciolto.

  5. Impiattate e gustatevi la COTOLETTA ALLA BOLOGNESE ben calda accompagnata con dell’insalata o delle verdure grigliate.

    GUARDA ANCHE

    SALTIMBOCCA ALLA ROMANA

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.