Coniglio in umido

Il CONIGLIO IN UMIDO è una ricetta semplice, gustosa, profumata e leggera. Molto importante, per la preparazione del coniglio, è la rosolatura della carne che va insaporita con un trito di aromi e spezie, che con l’aggiunta del pomodoro creano un sughetto di accompagnamento del coniglio davvero saporito.

 

Seguimi anche su FACEBOOK

coniglio in umido

Coniglio in umido 

 

Ingredienti per 2 persone

500 g di coniglio tagliato a pezzi

1 costa di sedano

1/2 cipolla

1 spicchio di aglio

1/2 bicchiere di vino bianco

1 foglia di alloro

10 pomodorini

10 olive taggiasche

origano secco q.b.

1 rametto di rosmarino

1 bicchiere di acqua

Sale e pepe nero macinato fresco q.b.

 

 

coniglio in umido

 

Procedimento 

In un tegame abbastanza capiente, con un fondo di olio,  fare un soffritto con la cipolla, il sedano e l’ aglio. Adagiatevi il coniglio tagliato a pezzetti.

Aggiungete  il rametto di rosmarino e la foglia di alloro, quindi fate rosolare il tutto per qualche secondo fino alla doratura. Aggiungete il vino bianco e lasciar evaporare l’alcol, quindi aggiungete le olive e i pomodorini.

Salate, pepate e aggiungete l’acqua tiepida.

Cuocete il coniglio in umido lentamente e a fuoco basso per circa un’ora, bagnando delicatamente di tanto intanto con dell’acqua.

Spegnete e servite.  Accompagnate il coniglio con il contorno che più vi piace. Ma anche una semplice insalata va benissimo.

 

GUARDA ANCHE:

Precedente Mezzelune di pizza ripiene Successivo Torta tenerina