Ciambella all’acqua ai lamponi

La ciambella all’acqua ai lamponi è un dolce leggero, soffice, morbidissimo e profumato. Facile e veloce è realizzato senza uova, senza latte e senza burro. E’ quindi un dolce con un ridotto apporto calorico, perfetto per chi vuole tenersi in forma ma al tempo stesso non rinunciare ad un piacevole peccato di gola. Ottima da mangiare per la prima colazione, la merenda anche dei bambini o come dolce di fine pasto.

La particolarità di questo dolce è che può essere aromatizzata con qualsiasi ingredienti vogliate ad esempio con del succo di limone, di arancia o per renderlo ancora più goloso con del cioccolato. Quindi basta indugiare, munitevi di tutti gli ingredienti e iniziate ad impastare.

 

Seguimi anche sui social

FACEBOOK         INSTAGRAM         PINTEREST         TWITTER         YOUTUBE

ciambella all'acqua ai lamponi

Ciambella all’acqua ai lamponi

 

Ingredienti

370 g di farina 00

180 g di zucchero

200 ml di acqua naturale

100 ml di olio di semi di girasole

200 ml di succo di lamponi

Succo di mezzo limone

1 bustina di lievito per dolci

 

ciambella all'acqua ai lamponi

Ciambella all’acqua ai lamponi

Procedimento

Preparare la ciambella all’acqua ai lamponi è come vedrete, un’operazione rapida e semplicissima. Come prima cosa munitevi di una ciotola capiente e versateci l’acqua naturale a temperatura ambiente, il succo di lamponi che avrete privato di tutte le impurità presenti, il succo di mezzo limone e lo zucchero.

Lavorate con le fruste fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto completamente.

A questo punto potete aggiungere l’olio di semi, aggiungendolo a filo così da dare il tempo al composto di assorbirlo per bene.

Infine aggiungete la farina e il lievito setacciati e continuate a lavorare fino ad ottenere un composto privo di grumi, liscio ed omogeneo..

Preparate, quindi, uno stampo per ciambellone, imburratelo, infarinatelo e versate il composto della torta all’acqua e lamponi.

Infornate a forno già caldo a 180° e cuocete per 40 minuti. Sfornate la vostra ciambella e lasciatela raffreddare completamente, quindi sformatela, cospargetela di zucchero a velo e decorate con lamponi freschi.

 

GUARDA ANCHE:

Precedente Castagnole ripiene di nutella Successivo Muffin al miele