Cheesecake prosciutto e noci

Il cheesecake prosciutto e noci è una variante rustica della tradizionale torta americana dolce al formaggio. Questa con ricotta, prosciutto cotto e noci è una ricetta semplice, veloce da preparare e molto gustosa.

Potete proporla ai vostri commensali per l’aperitivo o come antipasto sia nelle calde giornate estive, quando sentire sotto il palato qualcosa di fresco fa sempre piacere, che in quelle più cupe e fredde dell’inverno.

Ovviamente potete personalizzarla come più vi piace, sostituendo il prosciutto cotto con del salame o della mortadella, la ricotta con della robiola e le noci magari con delle nocciole tostate.

 

Seguimi anche sui social

FACEBOOK         INSTAGRAM         PINTEREST         TWITTER         YOUTUBE

cheesecake-salata1

Ingredienti

200 g di fette biscottate

100 g di burro fuso

325 g di ricotta fresca

130 g di prosciutto cotto

100 g di gherigli di noci

30 g di parmigiano grattugiato

Pepe q.b.

Cheesecake prosciutto e noci

Procedimento

Per preparare questo cheesecake di ricotta, prosciutto e noci iniziate con la preparazione della base del cheesecake. Tritate le fette biscottate nel mixer fino a ridurle in farina, aggiungete il burro fuso tiepido e amalgamate velocemente il tutto.

Distribuite il composto in una teglia, foderata da carta forno per aiutarvi nell’estrazione, pressatelo bene , livellatelo e ponete il tutto in frigo a rassodare per almeno 1 ora.

Intanto preparate la crema al prosciutto e noci.

Dopo aver messo da parte qualche noce che servirà per la decorazione, tritate, usando il mixer, le restanti con il prosciutto cotto.

In una ciotola schiacciate e ammorbidite la ricotta usando una forchetta, unite il trito di noci e prosciutto, il parmigiano grattugiato, pepate ed amalgamate bene.

Trascorso il tempo di riposo in frigorifero, riprendete la teglia e distribuite la crema, livellatela e decorate con i gherigli di noce tenuti da parte.

Tenete il vostro cheesecake con ricotta, prosciutto cotto e noci in frigo per almeno 2 ore prima di mangiarlo.

 

 

Precedente Carbonara di tonno fresco Successivo Timballo di riso giallo con formaggi e prosciutto