Carbonara ai carciofi

La carbonara ai carciofi è un piatto facilissimo da realizzare, perfetto anche per una cena con amici. Si tratta infatti di una variante deliziosa di un primo piatto della tradizione culinaria romana. Il principio di base è lo stesso della preparazione della carbonara classica, solo che l’ingrediente principale diventano i carciofi.

 

Seguimi anche su FACEBOOK

carbonara ai carciofiCarbonara ai carciofi

 

Ingredienti per 4 persone 

400 g di paccheri di Gragnano

4 carciofi piccoli

4 tuorli

Sale e pepe q.b

Olio extravergine

50 g di Parmigiano

40 g di Pecorino romano

 

carbonara ai carciofi

 

 

Procedimento 

La prima operazione da fare per preparare la carbonara ai carciofi è ovviamente pulire gli ortaggi. Eliminate la punta dei carciofi, tagliandone circa 2-3 cm.

Successivamente iniziate a sfogliarlo, cioè ad eliminare le foglie esterne che sono quelle più dure e legnose, fino a che non arriverete a quelle più morbide o al cuore del carciofo.

Togliete anche la parte finale del gambo, eliminando con un coltello o un pelapatate la parte fibrosa, quindi tagliate il carciofo a metà e privatelo della barba.

Una volta pulito, tagliatelo a spicchi e ponetelo in una ciotola con acqua e limone; l’acidità di quest’ultimo impedirà all’ortaggio di ossidarsi e annerirsi.

In una padella ampia ponete un filo d’olio e non appena inizia a scaldarsi inserite 2 dei 4 carciofi. Lasciate cuocere, aiutandovi, se necessario, con un mezzo bicchiere di acqua, fino a farli ammorbidire. Ci vorranno 10 minuti circa. Salate e pepate.

Pulite i restanti carciofi, tagliateli sottili e friggeteli velocemente in un pentolino con dell’olio. Quindi prendete i gambi, che avrete lasciato da parte, tagliateli a rondelle e lessateli nell’acqua in cui cuocerete la pasta.

Bollite la pasta in abbondante acqua salata dopo aver tolto i gambi.

Sbattete i tuorli con il parmigiano e il pecorino grattugiati fino ad ottenere una crema abbastanza densa. In ultimo pepate.

Scolate la pasta al dente, trasferitela in un saltapasta, unite il composto di uova, i carciofi fatti andare in umido e una spolverata di formaggio.

Completate il piatto con i carciofi croccanti e ancora un poco di pecorino e parmigiano.

 

Successivo Cookies burro di arachidi noci e cioccolato