BATBOUT CON MINI HAMBURGER MARMELLATA DI CIPOLLE E PESTO DI CAVOLO NERO

batbout con mini hamburger

I BATBOUT CON MINI HAMBURGER MARMELLATA DI CIPOLLE E PESTO DI CAVOLO NERO sono una originale e buonissima variante gourmet dei più famosi – e spesso dozzinali – panini della tradizione fast food. In questo piatto, che può essere il pezzo forte di un pranzo veloce oppure un golosissimo aperitivo, magari di un originale happy hour con allegri cocktail, si fondono la tradizione marocchina e il finger food occidentale, l’originalità e la storia rivisitata.
I batbout sono, infatti, morbidissimi panini cotti in padella di origine nordafricana, che si sposano a meraviglia con piccoli e gustosi hamburger di vitello. Ad accompagnare il tutto due salse originali: una marmellata di cipolle agrodolce e profumata e un pesto di cavolo nero, di origine toscana, cremoso e dal gusto sapido e intenso.
Preparare questo piatto non richiede fatica e, ve lo assicuro, dà molte soddisfazioni perché i vostri ospiti capiranno, fin dal primo morso, che non si tratta di un triste piatto di cucina commerciale, ma una vera delizia, fatta di qualità e armonia. Provateli e fatemi sapere…

batbout con mini hamburger
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

BATBOUT

200 g farina 0
50 g semola rimacinata di grano duro
4 g lievito di birra compresso
155 g acqua (a temperatura ambiente)
4 g zucchero
5 g sale

CONFETTURA DI CIPOLLE ROSSE

500 g cipolle rosse
100 g zucchero
75 ml vino rosso
75 ml aceto di vino bianco
1 foglia alloro
q.b. sale

PESTO DI CAVOLO NERO

70 g cavolo nero
30 g gherigli di noci
30 g pecorino
50 g olio extravergine d’oliva
1 tazza da caffè acqua
q.b. sale

Strumenti

Passaggi

CONFETTURA DI CIPOLLE ROSSE

Lavate e mondate le cipolle, quindi tagliatele a fette molto sottili.
Disponetele in una ciotola capiente, unitevi lo zucchero, le foglie di alloro, mescolate bene il tutto e lasciate a macerare per almeno 4 ore.
Versate le cipolle aromatizzate in una pentola antiaderente, eliminate le foglie di alloro, versatevi l’aceto, il vino, salate leggermente e disponete il tutto sul fuoco a fiamma dolce e lasciate cuocere per almeno 50 minuti, mescolando di tanto in tanto.
Il composto per esser pronto dovrà risultare scuro e denso. Quindi i tempi di cottura possono variare
Disponete la confettura di cipolle rosse, ancora calda, ma non bollente, nei vasetti precedentemente sterilizzati, chiudeteli con il coperchio ermetico e lasciateli raffreddare completamente.

IMPASTO BATBOUT

Ponete all’interno le farine, praticate un incavo al centro e unite il lievito sbriciolato, lo zucchero e l’acqua. Impastate il tutto con una forchetta
Continuate a lavorare l’impasto per 5 minuti e solo verso la fine unite il sale.
Formate un panetto e riponetelo in una ciotola pulita con alla base della farina, chiudete con un canovaccio o della pellicola per alimenti e fate lievitare per 1 ora in un luogo asciutto. Va benissimo il forno spento con luce accesa.
Una volta che l’impasto avrà raddoppiato il suo volume, riprendetelo e stendetelo con il mattarello ad uno spessore di 5 mm.

Con un coppapasta da 6 cm formate tanti dischi. Metteteli, ben distanziati, su di un vassoio infarinato o su di un canovaccio pulito, coprite con un altro canovaccio e fate lievitare ancora per 1 ora.
Terminata la seconda lievitazione ponete sul fuoco una padella antiaderente e fatela riscaldare per bene. Disponete i dischi in padella su fuoco dolce non appena iniziano a gonfiarsi in superficie, rigirateli e cuocete anche dall’altro lato. In tutto dovranno cuocere per 5 minuti circa. Toglieteli dal fuoco e fateli raffreddare.

PESTO DI CAVOLO NERO

Mondate il cavolo nero, eliminando la costa centrale delle foglie e lavatele sotto l’acqua corrente. Asciugatele per bene e lessatele in abbondante acqua bollente e salata per 8 minuti.
Scolatelo e lasciatelo intiepidire.
In un mixer da cucina mettete il cavolo nero ben strizzato, le noci, il pecorino e tritate.
Aggiungete il sale, l’acqua e tanto olio quanto ne serve per ottenere un composto morbido ed omogeneo.
 

ASSEMBLAGGIO

In una padella fate scaldare un filo d’olio. Unite i mini hamburger di vitello, fateli cuocere 1 minuto per lato e salateli leggermente. 
Tagliate in due i batbout, spalmateli con il pesto di cavolo nero, adagiatevi sopra i mini hamburger e terminate con la confettura di cipolle rosse.

batbout con mini hamburger

Seguimi sui social

FACEBOOK   INSTAGRAM   YOUTUBE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.