Ananas caramellato

L’ananas caramellato è un dolce dal gusto esotico per eccellenza e molto raffinato. Facile e abbastanza veloce da preparare risulta anche molto bello da portare a tavola. L’accoppiata con il gelato alla vaniglia lo rende ancora più appetitoso. 

 

 

Seguimi anche sui social

FACEBOOK         INSTAGRAM         PINTEREST         TWITTER         YOUTUBE

ananas caramellatoAnanas caramellato

Ingredienti 

1 ananas

100 g di zucchero semolato

50 g di zucchero di canna

1 bicchierino di Rum

1 lime

1 bustina di vanillina (facoltativa)

 

 

Procedimento 

Per preparare l’ananas caramellato niziate tagliando la base e il ciuffo dell’ananas e privandolo della scorsa avendo cura di togliere eventuali residui scuri. Tagliate l’ananas a fette sottili e mettetele in una ciotola che le contenga facilmente.

Bagnate con il rum e lasciate riposare almeno 1 ora, rigirando le fette di tanto in tanto.

Trascorso questo tempo sgocciolate le fettine di ananas e trasferitele su un piatto. Lavate ed asciugate il lime.

Grattugiate la scorsa e ricavatene il succo. In una casseruola dal fondo spesso mettete lo zucchero semolato e quello di canna, bagnate con tre cucchiai di acqua e mescolate a fuoco moderato fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto completamente.

Senza più mescolare fate sobbollire il caramello, scuotendo la casseruola di tanto in tanto, fin quando non avrà assunto un bel colore oro.

Unite il succo del lime e continuate senza mescolare a scuotere la casseruola.

Unite anche il liquido di macerazione della frutta e la vanillina e mescolate a fuoco basso finchè il tutto non sarà ben amalgamato.

Mettete nella casseruola anche le fette di ananas e rigiratele un paio di volte per far si che il caramello le avvolga su tutta la superficie.

Lasciate raffreddare nella casseruola e servite, accompagnato con del gelato alla vaniglia.

Precedente Ravioli ai formaggi con asparagi selvatici Successivo Mezzelune di pizza ripiene