Crea sito

Torta salata svuotafrigo

10460281_669474613122640_2812534097215927557_n

Quella della torta salata svuotafrigo è una ricetta veloce e versatile che si può preparare con gli avanzi di cibo che teniamo in frigorifero. Io ho sempre uno o due rotoli di pasta sfoglia pronta da utilizzare quando ho poca voglia di cucinare, ma molta voglia comunque di qualcosa di gustoso!

Potete rendere più sfiziosa la vostra torta salata svuotafrigo aggiungendo cubetti di prosciutto o pancetta.

 

TORTA SALATA SVUOTAFRIGO

Ingredienti:
– 1 zucchina
– 1 zucchina trombetta
– 1 melanzana
– 1 peperone
– 1 cipolla
– olio
– formaggio grattugiato q.b.
– 3 uova
– 1 rotolo di pasta sfoglia
– formaggi da far sciogliere (tipo cheddar, emmental, provola)
– erba cipollina
– basilico

Per prima cosa tagliare tutte le verdure a cubetti. Tagliare la cipolla non troppo finemente (sarà più buona!). Far soffriggere la cipolla con dell’olio in una padella. Quando la cipolla diventerà trasparente, aggiungere le verdure, l’erba cipollina tritata e il basilico spezzettato. Salare. Aggiungere una tazzina di acqua per favorirne e la cottura.
Far raffreddare le verdure e scolarle dall’acqua in eccesso. Dopo, metterle in una ciotola e aggiungere il formaggio grattugiato a piacimento, le 3 uova, i formaggi da far sciogliere tagliati a cubetti e mescolare con un cucchiaio di legno.
Srotolare la pasta sfoglia in una teglia, bucherellarla per far sì che non si gonfi al centro in cottura e distribuirci sopra del formaggio grattugiato. Trasferire le verdure sulla pasta sfoglia lasciando i bordi liberi (se volete potete piegarli per farli più alti).
Informare a forno statico preriscaldato a 180° fino e lasciarla cuocere fino a quando la sfoglia non si gonfia e si colora. Con il mio forno ha cotto in circa 25 min: i primi 20 min a forno statico e gli ultimi 5 min con il grill acceso.

416967161

Se ti è piaciuta questa ricetta, seguimi anche sulla pagina facebook Cuoca per caso

Una risposta a “Torta salata svuotafrigo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.