Crea sito

Tagliatelle al salmone e brandy

 

Le tagliatelle al salmone e brandy sono un primo piatto semplice da realizzare quanto elegante, adatto ad ogni occasione, per una cena formale oppure con amici. Bastano pochi ingredienti e semplici passaggi per realizzare questo piatto delizioso.

Tagliatelle salmone e brandy

 Tagliatelle salmone e brandy

Ingredienti:
Per 350 gr di tagliatelle

  • 300 gr di farina di semola di grano duro rimacinata
  • 1 presa di sale
  • acqua qb

Per il sugo

  • burro
  • un filo d’olio extra vergine d’oliva
  • 1 cipolla piccola
  • 1 bicchierino di brandy
  • salmone affumicato
  • noci tritate

Per preparare le tagliatelle, disporre sul piano di lavoro la farina a fontana. Riempire un bicchiere d’acqua e scioglierci il sale. Versare poca acqua al centro della fontana e iniziare ad impastare. Aggiungere acqua fino a che la farina non è tutta incorporata. Lavorare fino ad ottenere un impasto liscio e consistente. Lasciarlo riposare per circa una mezz’ora, poi iniziare a stenderlo e a formare le tagliatelle.

Far soffriggere la cipolla tritata molto finemente con il burro e un filo d’olio in una padella, sfumare con il bicchierino di brandy e lasciarlo evaporare. Sminuzzare il salmone, aggiungerlo in padella, lasciarlo colorare e spegnere il fuoco. Cuocere le tagliatelle in acqua bollente salata per 5/10 min. Quando sono pronte, farle saltare nel sugo e aggiungere una manciata di noci tritate.

237719922

 

Se ti è piaciuta questa ricetta, seguimi anche sui social per non perdere nessuna delle mie prelibatezze!

Facebook Twitter Google+Instagram Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.