Peperoni sott’olio

Adoro i peperoni in ogni loro forma e colore, ma mi piace tantissimo mangiarli sott’olio…con le acciughe…perché, diciamocelo, sono la morte loro! I peperoni sott’olio sono un antipasto vegetariano e saporito. Possono essere utilizzati in svariati modi, per esempio come condimento per focacce o altri lievitati ecc, oppure possono essere serviti anche come contorno. Io, una volta preparati, li conservo in frigorifero in un contenitore ricoperti da olio e li consumo in un paio di giorni.

Peperoni sott'olio

Peperoni sott’olio

Ingredienti:
– 1 peperone rosso
– 1 peperone giallo
– 1 spicchio d’aglio
– origano
– sale
– olio di semi qb
– peperoncino (facoltativo)160734975

Lavare e asciugare i peperoni e riporli in una teglia ricoperta da carta forno e infornare a 200° per 30/40 minuti rigirandoli spesso per far cuocere tutti i lati. Quando saranno ben abbrustoliti, toglieteli dal forno e fateli raffreddare. Quando saranno freddi, togliere la pelle, il torsolo, i semi interni e tagliarli a listarelle. In un contenitore di plastica versare dito d’olio, aggiungere l’aglio tagliato a fette, l’origano, il sale e il peperoncino (facoltativo) e mescolare bene. Aggiungere ora anche i peperoni e aggiungere olio filo a ricoprirli del tutto.

Peperoni sott'olio

Peperoni sott'olio

 

Se ti è piaciuta questa ricetta, seguimi anche sui social per non perdere nessuna delle mie prelibatezze!

Facebook Twitter Google+Instagram Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.