Linguine alle acciughe su crema di broccoli

Le linguine alle acciughe su crema di broccoli sono un primo piatto di grande effetto e veramente squisito. E’ molto facile da preparare ed è pronto in pochissimo tempo.
Le linguine alle acciughe su crema di broccoli sono ottime da servire ad un pasto formale, o in famiglia, o anche semplicemente per farsi una coccola a cena dopo una lunghissima giornata a lavoro. Insomma, è un piatto perfetto per ogni occasione!

Linguine alle acciughe su crema di broccoli
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 1Broccolo
  • 160 gLinguine
  • 6Acciughe sott’olio
  • q.b.Pomodori secchi sott’olio
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Linguine alle acciughe su crema di broccoli

    Dividere il broccolo a cimette e farlo sbollentare in acqua salata per 5 minuti. Passato questo tempo, scolarlo senza buttare l’acqua (che servirà dopo).

    Far saltare il broccolo in padella con uno spicchio d’aglio e un filo d’olio extravergine d’oliva. Poi, mixarlo con un po’ di acqua di cottura (ne basta davvero poca) e un filo d’olio.

    Cuocere dunque le linguine. Nel frattempo far sciogliere le acciughe in una padella antiaderente con l’olio e l’aglio.

    Quando la pasta è cotta, scolarla, metterla direttamente nella padella con le acciughe e amalgamarla bene.

    Servire le linguine alle acciughe su un mestolo di crema di broccoli e con dei pomodori secchi sott’olio sminuzzati.

Note e consigli

Attenzione a regolarti bene con il sale, se no il piatto risulterebbe troppo salato. Io ho salato l’acqua dove ho sbollentato il broccolo e poi messo poco sale nell’acqua della pasta.

Se gradisci, puoi anche aggiungere delle olive. Meglio se quelle taggiasche.

E’ consigliabile consumare le linguine alle acciughe su crema di broccoli subito, ben calde. Se però ti avanza della crema, puoi conservarla in frigorifero fino a un paio di giorni. Non ti nascondo che è una meraviglia scaldata e condita con della pancetta fatta rosolare in padella!

Potrebbero interessarti anche:

Focaccia con pesto di kale, pomodoro e acciughe

Peperoni sott’olio

Frollini salati con crema di robiola e pomodori secchi

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.