Involtini di carpaccio al profumo di arancia

Gli involtini di carpaccio al profumo di arancia sono un secondo piatto classico, casalingo, ma rivisitato così da renderlo ancora più sfizioso e profumato! Sono davvero molto semplici e veloci da realizzare, ideali per chi ha poco tempo da dedicare ai fornelli.

Per questi involtini ho utilizzato del prosciutto cotto, ma potete utilizzare un altro tipo di salume. Per quanto riguarda il formaggio, oltre che alla fontina, va benissimo qualsiasi tipo a pasta semidura o filata.

Involtini di carpaccio al profumo di arancia

Involtini di carpaccio al profumo di arancia

Ingredienti:

  • 3 fettine di carpaccio a persona
  • 1 arancia (scorza + succo)
  • prosciutto cotto qb
  • rucola qb
  • fontina qb
  • burro qb

Involtini di carpaccio al profumo di arancia

Tagliare a stick la fontina. Stendere le fettine di carpaccio e porre sopra ognuna la scorza grattugiata dell’arancia, il prosciutto cotto, la rucola e la fontina. Arrotolare le fettine su se stesse e fermarle con uno stuzzicadenti. Far sciogliere in una padella antiaderente una noce di burro e far cuocere gli involtini, rigirandoli spesso. Una volta scottati su ogni lato, trasferirli in un piatto e aggiungere al fondo di cottura il succo dell’arancia precedentemente spremuta. Far restringere il succo e mettere nuovamente gli involtini in padella per finire la cottura e farli insaporire.

Servire gli involtini di carpaccio al profumo di arancia irrorati con il loro sugo di cottura e ben caldi.

Involtini di carpaccio al profumo di arancia

Se ti è piaciuta questa ricetta, seguimi anche sui social per non perdere nessuna delle mie prelibatezze!

Facebook – Twitter – Google+ – Instagram – Pinterest

Precedente Babka ananas e cocco Successivo Come pulire i carciofi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.