Frittata con kale e pomodori secchi

La frittata con kale e pomodori secchi è la mia seconda proposta per la collaborazione con Insal’arte e mi sento di dire che non c’è abbinamento più azzeccato, nonostante tutti e due gli ingredienti principali abbiano un gusto molto deciso e unico! E’ un secondo piatto facile e veloce da realizzare, adatto a chi non ha abbastanza tempo da dedicarsi ai fornelli, ed è molto nutriente date le grandi proprietà e benefici del kale, o cavolo riccio.

La frittata con kale e pomodori secchi fa parte del Ricettario Kale: in cucina col superfood di Insal’arte che puoi scaricare o sfogliare cliccando qui!

Frittata con kale e pomodori secchi

Frittata con kale e pomodori secchi

Ingredienti:

  • 1 scalogno
  • olio extra vergine d’oliva qb
  • 90 gr di Kale Insal’arte by OrtoRomi
  • 3 pomodori secchi
  • 3 uova
  • formaggio grattugiato qb
  • sale e pepe qb

Frittata con kale e pomodori secchi

Pulire e tritare grossolanamente lo scalogno e farlo appassire in padella con un filo d’olio extra vergine d’oliva. Se necessario, aggiungere mezza tazzina d’acqua calda per non farlo bruciare. Una volta che lo scalogno è appassito, aggiungere il kale e girare con un cucchiaio di legno di tanto in tanto. Quando anche il kale è cotto, aggiungere i pomodori secchi tagliati a striscioline sottili. A questo punto, battere le uova a parte in una ciotola con il sale, il pepe e il formaggio grattugiato a piacere. Versare poi il composto di uova in padella e far cuocere la frittata 5 minuti per parte (o comunque fino a quando la base non si stacca dalla padella). Servire la frittata con kale e pomodori secchi calda oppure tiepida.

Frittata con kale e pomodori secchi

Se ti è piaciuta questa ricetta, seguimi anche sui social per non perdere nessuna delle mie prelibatezze!

Facebook Twitter Google+Instagram Pinterest

Precedente Ciambella di sfoglia con zucca e prosciutto Successivo Torta 12 cucchiai al succo di melagrana

14 commenti su “Frittata con kale e pomodori secchi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.