Crea sito

Crocchette di fagioli con scamorza filante

Le crocchette di fagioli con scamorza filante sono ottime come finger food o come antipasto, ma puoi servirle anche come secondo piatto accompagnate magari da una bella insalata. Si prestano a qualsiasi tavolata, che sia una semplice cena in settimana oppure anche una festa con gli amici…e sicuramente gli amici vegetariani ne saranno felici!
Sarà felice anche chi non apprezza particolarmente i fagioli, di qualsiasi forma e genere…come me! Sono semplici da realizzare, molto sfiziose e profumate. Irresistibili!

Crocchette di fagioli con scamorza filante
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 40 Minuti
  • Porzioni12 crocchette
  • Metodo di cotturaFrittura

Ingredienti per ottenere 12/13 crocchette

  • 200 gFagioli secchi (Cannellini)
  • 1 filoOlio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioAglio
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 3 foglieBasilico
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1 cucchiainoCurcuma in polvere
  • q.b.Pane grattugiato
  • Scamorza affumicata
  • q.b.Olio di semi

Preparazione

  1. Crocchette di fagioli con scamorza filante

    Mettere a bagno i fagioli dalla sera prima o come indicato sulla confezione.

    Passato questo tempo, scolare i fagioli e cuocerli in acqua bollente per 90 minuti o comunque fino a quando non saranno morbidi. Scolarli e farli saltare in padella con uno spicchio d’aglio e un filo d’olio extravergine d’oliva. Spegnere il fuoco e farli raffreddare.

    Una volta freddi, trasferirli nel bicchiere del mixer con il parmigiano grattugiato, il basilico, la curcuma, il sale e il pepe. Azionare il mixer e frullare fino ad ottenere una purea compatta e lavorabile con le mani.

    Formare le crocchette aggiungendo al centro anche la scamorza affumicata tagliata precedentemente in stick di 2 cm circa e rotolarle nel pane grattugiato.

    Cuocere le crocchette in una padella antiaderente con un filo d’olio di semi e lasciarle dorare bene su ogni lato.

    Servire le crocchette di fagioli con scamorza filante ben calde.

Note e consigli

Puoi naturalmente utilizzare anche i fagioli cannellini in scatola, così da evitare l’ammollo in acqua dalla sera prima.

Se non gradisci la scamorza affumicata, puoi usare quella bianca.

In alternativa, puoi cuocere le crocchette di fagioli con scamorza filante al forno: disponile su una teglia coperta da cartaforno, irrorale con un filo d’olio e infornale a forno preriscaldato a 200° per 10 minuti circa, oppure fino a quando non saranno ben dorate.

Si conservano in frigorifero per 1 giorno in un contenitore ermetico o in un piatto coperto da pellicola.

Potrebbero interessarti anche:

Muffin al pomodoro con scamorza e olive

Lasagne scarola, scamorza e salsiccia

Risotto spumante e scamorza

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.