Crea sito

Cestini di sfoglia con cocktail di gamberi

Il cocktail di gamberi è un classico della cucina degli anni ’80, ma è anche un piatto intramontabile che piace sempre a tutti. Io ho deciso di proporlo in modo diverso, quindi ecco i miei cestini di sfoglia con cocktail di gamberi. Adatti ad ogni occasione, la realizzazione di questo piatto è davvero molto semplice: è possibile preparare tutto anche con un giorno di anticipo e assemblare poi all’ultimo momento. L’unica accortezza è di non far prendere “aria” ai cestini di sfoglia già cotti, se no rischiano di ammorbidirsi. Eventualmente, anche la sfoglia si può cuocere all’ultimo.

Cestini di sfoglia con cocktail di gamberi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

  • 1 rotoloPasta Sfoglia (rettangolare)
  • 600 gGamberi
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Prezzemolo

Per la salsa cocktail (o salsa rosa)

  • 3 cucchiaiMaionese
  • 1 cucchiaioConcentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaioSenape
  • 1 cucchiaioSalsa Worcestershire
  • 2 cucchiaiVodka (o Cognac)

Preparazione dei cestini di sfoglia

  1. Cestini di sfoglia con cocktail di gamberi

    Dopo aver steso il rotolo di sfoglia, ricavare con un coltello dei quadrati di circa 7 cm di lato (ho preso la misura degli stampini della teglia per muffin). Posizionare ogni quadrato nello stampino della teglia da muffin foderato con della cartaforno. Bucherellarli dunque con una forchetta, così non si gonfieranno eccessivamente. Cuocere a forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti, o fino a quando la sfoglia non sarà ben dorata. Una volta cotti, far raffreddare completamente i cestini di sfoglia.

Preparazione della salsa cocktail (o salsa rosa)

  1. In una ciotola mescolare semplicemente tutti insieme la maionese, il concentrato di pomodoro, la senape, la salsa Worcestershire e la vodka. La salsa, una volta pronta, va riposta in frigorifero per almeno 1 ora coperta con della pellicola.

  2. Nel frattempo, pulire i gamberi e lessarli in acqua bollente salata per qualche minuto. Una volta cotti, scolarli e farli raffreddare.

    Riempire ogni cestino con la salsa cocktail fino quasi all’orlo, aggiungere i gamberi, una foglia di prezzemolo e una grattata di pepe.

    Servire i cestini di sfoglia con cocktail di gamberi freddi o a temperatura ambiente.

Note e consigli

E’ possibile preparare anche la maionese in casa.

Se non hai a disposizione i gamberi freschi, puoi utilizzare senza problemi quelli congelati: consiglio di leggere la modalità di cottura sulla confezione.

Per quanto riguarda la cottura dei cestini di pasta sfoglia, basta anche solo bucherellarla per non farla gonfiare. Ma se vuoi essere sicuro di una buona riuscita, puoi cuocerla con il metodo di cottura alla cieca o cottura in bianco: consiste nel ricoprire la sfoglia con della cartaforno e di ricoprire bene la superficie con dei legumi secchi o delle sfere di ceramica (che puoi trovare in negozi per la casa ben forniti nel reparto cucina).

Potrebbe interessarti anche:

Insalata russa con tonno

Crostini delle feste al tonno

Involtini di pasta fillo e gamberi

Se ti è piaciuta questa ricetta, seguimi anche sui social per non perdere nessuna delle mie prelibatezze!

Facebook – Twitter  – Instagram – Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.