Crea sito

Cipolline in agrodolce

Le cipolline in agrodolce sono un classico contorno della tradizione, molto facile da preparare, ideale per accompagnare secondi piatti importanti, sia di carne sia di pesce. Ma sono ottime anche in abbinamento a formaggi, oppure a un bel tagliere di salumi. Queste cipolline sono molto versatili e la loro magia è che esaltano il gusto dei piatti che accompagnano: ecco perché le amo!

Le cipolline da utilizzare sono quelle borettane, una varietà di cipolle piuttosto piccole, bianche e dalla forma schiacciata.

Cipolline in agrodolce
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 500 gCipolline (borettane)
  • 30 gBurro
  • 2 cucchiaiZucchero
  • 2 tazze da caffèAceto balsamico
  • 1 tazza da caffèAcqua

Preparazione

  1. Cipolline in agrodolce

    Pulire le cipolline togliendo la pelle. In una padella grande fare sciogliere il burro e, una volta sciolto, aggiungere lo zucchero e mescolare bene. Aggiungere poi anche l’aceto. Far cuocere un paio di minuti, aggiungere le cipolline, l’acqua e chiudere con un coperchio. Lasciar cuocere per 30/40 minuti e girare le cipolline di tanto in tanto.

    Una volta cotte, lasciare raffreddare le cipolline e trasferirle con anche la salsa in un contenitore. Chiuderle con il coperchio e conservarle in frigorifero. Servire a temperatura ambiente.

Note e consigli

E’ possibile preparare le cipolline in agrodolce anche con l’aceto di vino bianco se non lo hai o non ti piace quello balsamico. Vengono ugualmente squisite!

E’ possibile sostituire lo zucchero bianco con quello di canna, oppure con due cucchiai di miele.

Le cipolline in agrodolce sono buonissime anche calde, ma danno il meglio di sé a temperatura ambiente. Dunque quando decidi di metterle a tavola, tirale fuori dal frigorifero mezz’ora prima.

Si conservano benissimo in frigorifero in un contenitore chiuso con il coperchio anche per una settimana.

Potrebbero interessarti anche:

Salsa agrodolce

Risotto alle castagne con riduzione di balsamico

Crostini con fragole e burrata

Se ti è piaciuta questa ricetta, seguimi anche sui social per non perdere nessuna delle mie prelibatezze!

Facebook – Twitter  – Instagram – Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!

22 Risposte a “Cipolline in agrodolce”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.