Crea sito

Cavolo rosso e cipolle in agrodolce

Cavolo rosso e cipolle in agrodolce sono un contorno saporito, adatto proprio a questi giorni freddi: accompagna molto bene sia carne sia pesce ed è un ottimo abbinamento anche per i formaggi.
Il cavolo rosso può essere consumato anche crudo in insalata tagliato molto sottile, oltre che consumato cotto: varie cotture tendono a farlo diventare bluastro, ma cotto in questo modo con aceto e miele il cavolo rosso diventa di un colore brillante e bellissimo da vedere! Bello, ma anche buono? Assolutamente sì! Il cavolo rosso ho scoperto avere tantissime proprietà: ha un basso contenuto calorico ed è ricco di sali minerali e vitamine.

Cavolo rosso e cipolle in agrodolce
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 400 gcavolo rosso
  • 3cipolle
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 4 cucchiaiaceto balsamico (o glassa)
  • 2 cucchiaimiele
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione

  1. Cavolo rosso e cipolle in agrodolce

    Tagliare il cavolo rosso in 4 parti, eliminare il torsolo, tagliarlo finemente e sciacquarlo sotto l’acqua corrente dentro lo scolapasta. Pulire e tagliare le cipolle a fette sottili e farle stufare in una pentola abbastanza capiente con un filo d’olio e un mestolo di acqua per qualche minuto. Aggiungere poi il cavolo rosso, salare e far cuocere 10 minuti con il coperchio. Trascorso questo tempo, aggiungere l’aceto balsamico e il miele e lasciar cuocere sempre con il coperchio per altri 10 minuti. Togliere poi il coperchio e far asciugare. Infine aggiungere anche il pepe e mescolare bene.

Note e consigli

Innanzitutto fai attenzione, perché il cavolo rosso potrebbe rilasciare colore: puoi usare dei guanti oppure usare il succo di limone per togliere eventuali macchie.

Puoi anche usare la mandolina per tagliare il cavolo.

Per quanto riguarda il miele da utilizzare, io ho optato per uno abbastanza neutro come il millefiori, ma anche di acacia va benissimo. Altri potrebbero essere troppo forti e coprire tutti i gusti.

Il miele puoi anche non metterlo se usi la glassa di aceto balsamico invece dell’aceto normale.

Cavolo rosso e cipolle in agrodolce si conserva in frigorifero per un paio di giorni in un contenitore con coperchio o chiuso con pellicola.

Potrebbero interessarti anche:

Coleslaw: insalata di cavolo e carote

Cipolline in agrodolce

Salsa agrodolce

Se ti è piaciuta questa ricetta, seguimi anche sui social per non perdere nessuna delle mie prelibatezze!

Facebook – Twitter  – Instagram – Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.