Crea sito

Carciofi alla birra con caffè e miele

I carciofi alla birra con caffè e miele sono un contorno speciale, facile e veloce da preparare. L’abbinamento di questi gusti potrebbe sembrare quasi strano, ma il risultato è sbalorditivo: l’aggiunta della birra esalta il sapore dei carciofi e il caffè e il miele formano un contrasto davvero sfizioso.
I carciofi alla birra con caffè e miele sono ottimi abbinati ad un secondo piatto di carne, ma possono anche essere un gustoso stuzzichino per l’aperitivo a buffet, in versione finger food, oppure un antipasto.

Carciofi alla birra con caffè e miele
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 4Carciofi
  • 1 cucchiaioCaffè in polvere
  • 1 cucchiaioMiele
  • 1Birra (33 cl)
  • 1Carota
  • MezzoScalogno
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Carciofi alla birra con caffè e miele

    Prima di tutto, pulire i carciofi: se hai bisogno di aiuto, trovi come fare e tutti i consigli cliccando qui.

    Tagliare ogni carciofo in 4 o 6 parti e farli saltare in una casseruola con l’olio, lo spicchio d’aglio e la carota e il mezzo scalogno tritati finemente a fiamma medio-alta. Aggiungere poi il caffè in polvere, salare e mescolare bene. Versare metà della birra nella casseruola e anche il cucchiaio di miele. Passato qualche minuto, versare il resto della birra.

    Far evaporare l’alcol, coprire poi con il coperchio e abbassare la fiamma quasi al minimo. Portare a cottura. Ci vorranno circa 40 minuti.

    Servire i carciofi alla birra con caffè e miele ben caldi.

Note e consigli

Cliccando qui trovi qualche consiglio su come pulire i carciofi.

Ti consiglio di utilizzare un miele abbastanza neutro, come il millefiori o quello di acacia. Se no va benissimo quello che hai in casa, non c’è problema, ma ti cambierà leggermente il gusto. Io per esempio avevo quello di erba medica e mi è piaciuto molto lo stesso!

Per quanto riguarda la birra, sbizzarrisciti! Io ho utilizzato una birra chiara, ma puoi provare giocando con vari gusti: più amara, più aromatica, scura, non filtrata…

Inoltre ti consiglio di consumare i carciofi alla birra con caffè e miele subito, ben caldi. Se avanzano, puoi conservarli in frigorifero in un piatto coperto con la pellicola per 1 giorno.

Potrebbero interessarti anche:

Crespelle al forno con carciofi, zucca e funghi

Risotto ai carciofi e formaggio “Il Riccio”

Arrosto alla birra con verdure

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.