Crea sito

Branzino al forno con verdure miste

Il branzino al forno con verdure miste è un secondo piatto di pesce molto gustoso, ma anche sano e light. È facile e veloce da preparare ed è adatto per ogni occasione.

Il branzino ha una carne molto delicata che si sposa benissimo con queste verdure miste, che risultano invece molto saporite.

Branzino al forno con verdure
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 2 Branzino (spigola) (Puliti ed eviscerati)
  • Mezzo Limone
  • 2 Patate
  • 2 Zucchine
  • 1 Scalogno
  • 1 Peperone
  • qualche Pomodorino
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Origano

Preparazione

  1. Branzino al forno con verdure

    Adagiare i branzini su una teglia ricoperta da carta forno e condire l’interno con due fettine di limone, sale e pepe.

    Ore preparare le verdure. Pulire le patate e tagliarle a fette sottili. Pulire e affettare lo scalogno. Tagliare i peperoni e le zucchine a listarelle e i pomodorini in quattro parti. Mettere il tutto in una ciotola e condire con olio extravergine d’oliva, sale, pepe e origano. Versare dunque le verdure nella stessa teglia con i branzini. Infornare a forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti.

    Servire il branzino al forno con verdure miste ben caldo.

Note e consigli

Se avete acquistato un branzino surgelato, consiglio di farlo scongelare in frigorifero per almeno 12 ore o comunque potete cucinarlo il giorno dopo.

È consigliabile consumare il branzino al forno con verdure miste appena cotto. Oppure, è possibile anche conservarlo in frigorifero per un giorno.

È possibile aggiungere anche delle olive, preferibilmente taggiasche.

Se ti è piaciuta questa ricetta, seguimi anche sui social per non perdere nessuna delle mie prelibatezze!

Facebook – Twitter – Instagram – Pinterest

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

4 Risposte a “Branzino al forno con verdure miste”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.