Babka ananas e cocco

La babka è un dolce tipico della tradizione ebraica, che viene preparato per la domenica di Pasqua o in altre festività. Simile al nostro pan brioche, la babka è una treccia molto golosa: la più tradizionale è farcita con cioccolato e cannella, ma può essere preparata in mille e più varianti…magari anche salata! Io ho deciso di prepararla con ananas e cocco, che donano ancora più umidità e morbidezza alla treccia.

La babka ananas e cocco è un dolce profumato e con un sapore fresco che conquisterà tutti. E’ perfetta per la colazione o la merenda, tagliata a fette così da mostrare le bellissime striature del ripieno. Io l’ho cotta in teglia, ma può anche essere cotta in uno stampo da plumcake.

Babka ananas e cocco

Ingredienti:

  • 200 gr di farina 00
  • 225 gr di manitoba
  • 7 gr di lievito di birra disidratato
  • 80 gr di zucchero
  • 230 gr di latte
  • 4 tuorli
  • una bacca di vaniglia oppure mezzo cucchiaino di vaniglia in polvere
  • 90 gr di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo intero per spennellare

Per il ripieno:

  • 250 gr di cioccolato bianco
  • 60 gr + 20 gr di burro freddo
  • 3 fette spesse di ananas
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • mezzo bicchierino di rum
  • 100 gr di cocco a cubetti disidratato

babka ananas e cocco

Mettere nella ciotola munita di gancio le farine, il lievito e lo zucchero. In un altra ciotola mettere il latte e i tuorli e sbatterli con una forchetta. Azionare la planetaria e versare poco per volta il latte con le uova e non versarne altro fino a quando non è stato assorbito. Lasciare dunque incordare: l’impasto deve staccarsi completamente dalla ciotola e attorcigliarsi nel gancio.

Amalgamare il burro morbido e la vaniglia con una forchetta. Quando l’impasto sarà incordato, unire poco per volta il burro: non aggiungerne altro se prima non è stato completamente assorbito. Una volta unito tutto il burro, l’impasto risulterà liscio ed elastico.

Rovesciare dunque l’impasto su un piano di lavoro infarinato, lavorarlo a mano fino a farlo diventare una palla, trasferirlo in una ciotola capiente infarinata, coprirlo con la pellicola non a contatto e lasciarlo lievitare fino al raddoppio.

babka ananas e cocco

Nel frattempo, preparare la farcitura. Pulire le fette di ananas dalla buccia e dal torsolo e tagliarle a cubetti. In una padella antiaderente, far sciogliere 20 gr di burro. Aggiungere poi l’ananas e lo zucchero di canna. Lasciar cuocere l’ananas per 5 minuti girandolo spesso. Infine versare il rum e lasciarlo evaporare completamente: per capire se è evaporato l’alcol, basta mettere il naso sopra la pentola. Quando non si sente più l’alcol, spegnere il fuoco e lasciar colare e raffreddare l’ananas in un colino.

Spezzettare nella ciotola di un mixer il cioccolato bianco con gli altri 60 gr di burro freddo e azionare le lame: si otterrà un composto sbriciolato.

In una ciotola mescolare l’ananas che si sarà raffreddato, il composto sbriciolato di cioccolato bianco e il cocco a cubetti disidratato.

babka ananas e cocco

Quando l’impasto sarà raddoppiato di volume, trasferirlo di nuovo su un piano di lavoro infarinato, stenderlo con i polpastrelli e piegarlo: il lato verso di voi ripiegarlo al centro e fare lo stesso con il lato opposto. Stenderlo poi con il mattarello per ottenere un rettangolo della misura 40 x 30 cm circa.

babka ananas e cocco

Stendere la farcitura sul rettangolo di pasta lasciando 2 cm dai bordi, che saranno spennellati con un po’ d’acqua. Arrotolare poi partendo dal lato lungo. Tagliare il rotolo a metà per la lunghezza, lasciando attaccati i primi 3/4 cm da un’estremità, intrecciare le due metà lasciando la farcitura esposta e sigillare bene l’altra estremità. 

Trasferire la babka ananas e cocco in una teglia foderata con della carta forno e spennellare la superficie con l’uovo sbattuto. Coprirla poi con la pellicola e lasciarla riposare per altri 20 minuti.

Togliere la pellicola ed infornare a forno ventilato preriscaldato a 180° per circa 1 ora.

Lasciar raffreddare la babka ananas e cocco prima di servirla.

babka ananas e cocco

Se ti è piaciuta questa ricetta, seguimi anche sui social per non perdere nessuna delle mie prelibatezze!

Facebook – Twitter – Google+ – Instagram – Pinterest

Precedente Radicchio al forno con speck e noci Successivo Involtini di carpaccio al profumo di arancia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.