Almond waves

particolare (1)

No, non siete in ritardo per fare gli ultimi regali di Natale…sapeste a che punto sono io!

Questa volta ho pensato ai più golosi, creando un biscotto in bianco e nero con le mandorle: gli Almond Waves, che potete regalare impacchettati nella scatolina a forma di forno.

Metti mi piace alla pagina Facebook aleQ Graphic DeLight cliccando qui e richiedi il template della scatolina!

scelta_2_a

 

scelta_3

Questi biscotti non sono veloci da realizzare, ma sono semplici e il risultato sarà grandioso! Iniziate a preparare la pasta frolla, nel frattempo vi spiego come farli!

ALMOND WAVES

Ingredienti:
pasta frolla classica
– pasta frolla al cacao
– mandorle

Preparare la pasta frolla classica e quella al cacao come da mie ricette e fare riposare i panetti per 30 minuti in frigorifero. Stendere, alternate, pasta frolla classica e pasta frolla al cacao una sopra l’altra aggiungendo qua e là mandorle intere. Congelare così intero il risultato ottenuto: dopo 15 minuti tirare fuori la pasta frolla e tagliarla in verticale realizzando dei rettangoli da circa 8 cm x 6 cm. Se necessario tagliare i bordi. Cuocere i biscotti a 180° per circa 15 minuti (o fino a quando inizieranno a scurirsi).

376340983

Se ti è piaciuta questa ricetta, seguimi anche sulla pagina facebook Cuoca per caso

Precedente Collaborazione con Fjord S.p.A. Successivo Fusilli integrali con salmone e pesto di rucola

Un commento su “Almond waves

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.