Crea sito

Gnocchetti Sardi senza glutine

Sempre alla ricerca di alternative da proporre al mio povero marito, intollerante al glutine, ho provato ad emulare i famosissimi Malloreddus , i gnocchetti sardi. Mi perdonino i sardi cuocerecci se vi sembra un abominio. A parte qualche piccola modifica da apportare la prossima volta, sono piaciuti, conditi con un sugo rustico.

Ingredienti:

  • 200 gr di mix di FN
  • 1 presa di sale
  • 1 presa di zafferano
  • circa 100 ml di acqua calda
  • 2 1 albumi

Procedimento:

  1. Mettere il mix di farina senza glutine con un pizzico di sale e gli albumi
  2. sciogliere lo zafferano nell’ acqua calda
  3. iniziare ad impastare con una forchetta aggiungendo l’acqua un po’ per volta fino ad ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso
  4. infarinare il piano di lavoro e prendere pezzetti di sfoglia alla volta; il rimanente tenerlo avvolto in pellicola trasparente
  5. arrotolate il pezzetto d’impasto fino a farlo diventare lungo e sottile (di 1 cm di spessore)
  6. tagliare il salsicciotto in pezzetti di 2 cm e passarli in un po’ di farina, stesa sulla spianatoia
  7. schiacciare ogni singolo pezzetto nell’apposito attrezzo di legno, con il pollice per conferire al gnocchetto una forma arricciolata e rigata
  8. continuare fino a terminare
    l’impasto e lasciare asciugare
  9. lessare gli gnocchetti in acqua bollente, salata in cui è stato versato un goccio d’olio evo, dal momento del bollore cuocere per 10 minuti (io li ho cotti 7 minuti ma erano ancora un po’ duri)
  10. scolare e condire

Nota: la prossima volta devo farli più piccoli e schiacciarli di più in modo da assottigliare meglio la pasta. Ha la tendenza a rimanere duretta, essendo grossa.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pubblicato da Lucia

45 anni. Infermiera; marito Massimo, coetaneo; 2 figli, Alessandro e Riccardo di 21 e 19 anni. Mi definisco una persona curiosa e lunatica. Hobby: tutto ciò che è creatività.

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.