Cosce di pollo marinate al sesamo

Direttamente da pagina 83 della rivista Cucina Moderna di febbraio 2013, questa bellissima ed originalissima ricetta, dedicata a chi ama l’abbinamento dolce/salato. Oltre al fatto che mi piace molto la coscia del pollo (nella diatriba “petto o coscia?” a casa mia ci vorrebbe un pollo a 6 zampe!) ciò che mi ha attirato di questa ricetta è stata la foto (è inutile: fanno sempre la differenza!!!!)…ci sono 2 cosce lucidissime (chiamato effetto laccato), nel loro intingolino (anche la mia, nella foto sotto, però è lucida :D). La didascalia dice che il segreto sta nella marinatura che deve durare il più a lungo possibile, fino a tutta la notte precedente la cottura. Io, addirittura, l’ho lasciata nella marinata 24 ore!

coscia di pollo marinata al sesamo

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 cosce di pollo (io ne ho usate 6)

per la marinatura:

  • 60 ml di marsala
  • 2 cucchiai di semi di sesamo
  • 5 cucchiai di miele
  • 4 cucchiai di salsa di soia
  • 2 cucchiai di olio di semi (io di arachidi)
  • 3 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaio di pepe in grani

Procedimento:

  1. Schiacciare i granelli di pepe…e qui c’è da ridere…ogni volta che davo una mazzata per schiacciarlo (ho usato il batticarne di acciaio) le palline di pepe partivano come proiettili in ogni dove! Ho del pepe ovunque!
  2. tritare l’aglio finemente
  3. preparare la marinatura: in una terrina capiente (dopo ci andranno, volendo, le cosce) mettere tutti gli ingredienti della marinata e mescolare per amalgamarli bene con una frusta
  4. Togliere la pelle dalle cosce
  5. incidere la polpa con 2-3 tagli profondi (fino all’osso), metterle in un contenitore in cui possano stare distese e irrorarle con la marinatura preparata (io le ho messe nella terrina, sufficientemente capiente, in cui ho preparato la marinatura)
  6. rigirare bene le cosce affinché si bagnino da entrambi i lati
  7. coprire il contenitore con pellicola trasparente e mettere in frigo per almeno 2 ore; io che le ho lasciate marinare 1 giorno, si sono precotte  (vedi 2° foto, le cosce sono diventate scure, sembrano rosolate)
  8. mettere le cosce in una pirofila da forno, ben allineate, assieme alla loro marinatura
  9. cuocere in forno caldo a 200° per 40 minuti circa, rigirandole almeno 2 volte e bagnandole con il liquido perché rimangano tenere.
  10. quando la carne è cotta mantenerla al caldo e mettere il fondo di cottura in un pentolino per 10 minuti, per farlo addensare
  11. servire il pollo con la sua salsa.

Nota: la salsa una volta fredda diventa gelatina…vedi foto sopra. E’ buona utilizzata anche in accompagnamento di altri piatti di carne.

Nota: consigliano di servirlo con un’insalatina fresca, ma io l’ho servito con delle patate alla carbonara e con una quiche senza glutine alle verdure e provola dolce (che presto posterò)

coscie cotte

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Quiche del contadino Successivo Ciocchi nevati

2 commenti su “Cosce di pollo marinate al sesamo

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.